sabato 10 ottobre 2015

Mosse e mossette di USA e camerati dietro l'intervento della Russia in Siria

  ...si  dovrebbe accampare, su tutti i tele&gggiornali DI OGNI ORDINE GRADO, una sola notizia, LA NOTIZIA, che ogni giornalista dovrebbe aspirare a dare "prima": MA CHE INVECE NON APPARE IN NESSUN HEADLINE, e manco in francobollo: "IL PRESIDENTE USA STACCA LA SPINA AI TERRORISTI 'BUONI' IN SIRIA, CHIUSI PER FALLIMENTO!" (NapoLibera)

 

 1) Per i cristiani di Siria la capitale di quel paese é Antiochia, e la base della ritornata cristiana Russia è abbastanza vicina. Inoltre c'è da tenere presente che tale base è anche vicina ad Israele.Da qui si controlla tutto il vicino oriente e la dimostrazione del lancio (MOLTO PRECISO!) di missili a distanze ragguardevoli è un MONITO per tutti i paesi NON ancora allineati al NUOVO Potere EURASIATICO. Vedrete che quanto prima ci saranno delle trasformazioni di opinione fra i soliti allineati AL PROSSIMO VINCITORE. Ma NOI l'avevamo previsto più di due lustri fa. E ci vuol poco a capirlo. Basta guardare la carta geografica.E questa è la ragione per cui NON si studia più la geografia nelle scuole (anzi... "squole").  Il ridimensionamento dell'OCCIDENTE è in atto ed il primo paese a capirlo, con l'apporto SICURO dell'entusiasmo popolare, sarà la Turchia. 

2) Per quanto riguarda l'atteggiamento filo-nato di renzie, "presidente" PRO TEMPORE, NON eletto da un parlamento a sua volta NON Eletto, ricordiamo trattarsi di presidente da estrema-unzione-con-olio-rancido in quanto di famiglia attigua a contigua alla Mafia siculo-amerikana. Da cui, appunto, una gelida manina in soccorso al barcollante O'BANANA (ma anche il collegato col babbo [mattarello] era quel Gio Bonanno detto familiarmente GIO'Banana. Vero, Gaspare Pisciotta buonanima?

3) La fine dei sicari è sempre la stessa. Quando le prendono sono abbandonati a se stessi. Non c'è via di scampo.Se qualcuno l'avesse capito in Italia a tempo debito...

Giorgio Vitali

1 commento:

  1. Post scriptum dell'autore: “La cosa che maggiormente ci interessa, è la facilità di previsione, sulla base di studi geopolitici. E' incredibile come la massa di vidioti non riesca ad immaginare uno scenario sulla base di un frame geopolitico è evidente che Lorsignori, nel vietare lo studio della geografia nelle scuole e nell'aver chiuso la scuola di geopolitica volevano ottenere L'OTTUNDIMENTO GENERALE. Tuttavia resta il fatto che I fatti superano l'immaginazione ed i fatti impongono una sera revisione della politica nazionale italiana.”

    RispondiElimina