lunedì 13 febbraio 2012

Alba Mediterranea ed Orazio Fergnani.. ecco gli intenti pacifici per un cambiamento epocale in corso..




Cari Amici ed Amiche di Alba Mediterranea

Contrariamente a quello che appare dai miei approcci iniziali io sono
poi sempre una persona disponibile al dialogo, alla discussione,
all’enfatizzazione dei punti comuni e alla minimizzazione dei punti di
contrasto…. E anche in questo caso ho esordito provocatoriamente
proprio per scatenare una reazione ….. e da li partire per una
discussione che spero coinvolgerà altri e che possa portare poi ad un
punto intermedio che possa servire da “trait-d’union” per una
possibile soluzione che possa servire ad una collaborazione …. Sia
pure con i peculiari “distinguo”

Per cui, fra noi che abbiamo le antenne meglio orientate rispetto alla
massa degli “ignari” …… noi abbiamo un obbligo da fratelli maggiori….
Dobbiamo emancipare le masse (come si diceva una volta….) e renderle
edotte dello sfacelo che è stato compiuto ai loro (e nostri) danni nel
silenzio più totale di chi aveva il compito istituzionale di
sorvegliare, allertare,,… e provvedere alla tutela…

Ma ora mai inutile recriminare sul latte versato…. Ora dobbiamo
sostituirci, subentrare a chi ha defezionato…. A chi ha abbandonato la
linea difesa, ha tradito ed è passato al nemico….

Siamo alla Caporetto della (quasi) repubblica che ci avevano
consegnato i nostri padri, ed i sacrifici e sofferenze dei nostri
eroi, dei nostri mutilati, dei morti se non faremo qualcosa per
recuperare il tempo perso saranno stati tutti inutili ,….

Abbiamo solo due strade… o aggregarci anche noi da ultimi…. Ma
prenderemmo solo le briciole in quanto tanti si sono aggregati …. E
soprattutto il vincitore ….. anche lui sta esalando gli ultimi
respiri…….. oppure possiamo combatterlo a muso duro… visto che anche
lui è alle ultime risorse…. E finalmente potremo costringerlo alla
resa…

Anche a livello internazionale il vento ha cambiato direzione rispetto
anche solo a qualche mese fa… tanto che la Russia ed anche la Cina
hanno messo il veto all’ennesimo tentativo degli USA di assalire uno
stato sovrano su istigazione di quella banda di assassini che si
chiama Israele ed è un accogliazza di genti di tutte le provenienze e
di tutte le etnie che vuole passare per popolo eletto e su questa
pretesa accampa pretestuosi diritti su affari che proprio non lo
dovrebbero riguardare…

La Cina ha pubblicamente dichiarato che se per caso gli USA o Israele
attaccheranno l’Iran o la Siria… entrerà in guerra in favore di queste
nazioni….

Quindi gli USA devono stare molto attenti a non fare cazzate….
Soprattutto perché la Cina ha un esercito bene addestrato e benissimo
armato con circa 3.000.000 (tremilioni) di soldati già operativi e
centinaia di missili nucleari con piena capacita di colpire gli USA…

La Marina cinese è la terza più potente al mondo composta da 250.000
uomini organizzati in tre grandi flotte: Flotta del Mare del Nord, la
Flotta del Mar Oriente, e Flotta del Mar del Sud.Il suo teatro
d'operazioni si estende fin dove la Cina ha o andrà ad avere basi
d'appoggio Maldive, Bangladesh, Pakistan e Birmania.

Aeronautica dell'Esercito Popolare di Liberazione composto da 250.000
persone, 470.000 avieri, con 3000 aviogetti da combattimento e circa
400 aerei da attacco al suolo. È la più grande forza aerea nella
regione Asia-Pacifico, organizzata in sette regione militari e 24
divisioni aeree, tre di queste equipaggiate con tecnologia PLAAF.

Il Secondo Corpo d'Artiglieria è responsabile dell'arsenale
missilistico e nucleare. La Cina ha aderito nel 1992 al Trattato di
non proliferazione nucleare e possiede 400-600 testate, fra cui 120
armi tattiche e 280 con un raggio d'azione fino a 13.000 km (può
colpire gli USA come e quando vuole), tutte operative. Il Secondo
Corpo d'Artiglieria ha circa 90.000 - 120.000 unità operative, suddiviso
in sei divisioni (basi missilistiche), dispiegati in diverse regioni
per un totale che va da 20 a 25 brigate.

MA SOPRATTUTTO

Esercito Popolare di Liberazione Caratteristiche militari Età militare
minima 18 anni Numero persone richiamate in caso di guerra da 18 a 49
anni: 667.657.509 (SEICENTOSESSANTASETTEMILIONISEICENTOCINQUANTASETTEMILA E ROTTI) DI
UOMINI ARMATI!!!! (2003 st.) Pronti per la guerra da 18 a 49 anni:
550.265.789 (2003 st.) Truppe attive dell'esercito 2.250.000

Quindi è arrivato anche per gli USA di scendere a più miti consigli….
Anche perché la Cina li tiene per i testicoli anche e soprattutto per
la carta straccia verde che la Cina detiene per circa quattordicimila
miliardi di dollari USA ….. E PUO’ FAR CROLLARE L’ECONOMIA AMERICANA
QUANDO VUOLE ……….

Quindi …. Sursum corda ….. se c’è mai stato un momento favorevole alla liberazione (vera) dal conquistatore è proprio questo ….

Laudetur Semper.

Veiensfurens (alias Orazio Fergnani) – AlbaMediterranea.

...................

Altro articolo per la pace: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2012/02/12/no-pacifista-ed-unitario-alle-guerre-della-globalizzazione-occidentale-mascherate-da-liberazioni-%e2%80%93-pareri-di-nicola-cospito-giulietto-chiesa-joe-fallisi-giorgi-vitali-ed-altri/

Nessun commento:

Posta un commento