lunedì 27 febbraio 2012

Elena Hagi: "Incontro primaverile a Grotte di Castro (Vt) per coordinamento bioregionale Tuscia"

Monte Soratte foto di Gustavo Piccinini


Carissimi, sono felice di comunicarvi la disponibilità di molti all'incontro per la creazione di una Rete o Coordinamento di associazioni e comitati dela Tuscia.

Le date proposte sono il 10, il 17 primo pomeriggio, indicativamente dalle 15 alle 19,
o il 18 marzo dalle 9 alle 13.
Chiedo ai partecipanti di indicare la data più propizia entro questa settimana.

L'incontro si svolgerà a Grotte di Castro presso il Castello di Santa Cristina http://www.santacristina.it/ , grazie alla disponibilità di Antonio Mancini Caterini.

Si chiede che all'incontro partecipi un referente per gruppo, con possibilità di estendere l'invito a due auditori rappresentanti.

ORDINE DEL GIORNO:

- Breve presentazione dei comitati e delle problematiche di zona (tempo massimo d'intervento a comitato: 10 minuti)

- Elaborazione di un documento da sottoporre alle province di Umbria/Lazio per un'aggiornamento documentato dei progetti autorizzati e di quelli in istruttoria.

- Elaborazione di una proposta di delibera provinciale utile ad un censimento degli impianti FER autorizzati, in istruttoria, scaduti, con un'analisi congiunta con il GSE sul reale contributo energetico prodotto rispetto ai MW installati.

- Elaborazione di una proposta di collaborazione tra le province del Lazio:
Frosinone;
Latina;
Rieti;
Viterbo;
Roma;
volto all'ottenimento di un piano energetico regionale (la regione Lazio non ha mai predisposto questo piano e si è uniformata al generico piano nazionale).

- Intervento di Vittorio Fagioli sulla stessa questione in Umbria.

- Resoconto dell'incontro con i tecnici della V.I.A. Lazio relativo alle metodiche valutative dei progetti presentati.

- Proposte per un incontro con Mattei (Ass Ambiente Regione Lazio).

- Proposte per contattare politici e senatori per risolvere la questione delle FER.


-Stabilire metodiche di confronto e lavoro, per riaccendere un dibattito politico utile a formalizzare una legislazione interregionale volta alla maggior trasparenza amministrativa, per seguire con maggior efficacia le autorizzazioni provinciali e regionali di impianti FER, cave a progetti ambientali.


Per proposte di variazione e/o integrazione resto a vostra completa disposizione.
Vi invito a contattare le associazioni e le realtà del vostro territorio.

Elena Hagi - stilehagi@alice

Nessun commento:

Posta un commento