lunedì 3 febbraio 2014

Appello al M5S per salvare l'Italia dagli OGM - 4 febbraio 2014 convegno al Senato

Giuseppe Altieri

Appello al M5S e dossier per il Bando degli OGM - Convegno del 4 febbraio 2014 al Senato del M5S: "OGM, GLIFOSATO E FUTURO: Agente infettivo di recente scoperta, minuscolo come un virus, è correlato alla diffusione di patologie fra le piante trattate con il glifosato, nonché a gravi problemi di salute fra gli animali nutriti con i prodotti OGM"

+ subito il Referendum consultivo sugli OGM (legge di iniziativa popolare) - 
+ Carta di Montebelluna sulle iniziative giuridiche, legali e istituzionali per il Bando degli OGM - 
+ richiesta di appoggio politico alla Lettera alle Autorità Istituzionali e Audizione Parlamentare di Asseme sugli OGM 

------------------------------

Gentili Onorevoli del M5S e tutti i militanti dei Meet Up 
cari cittadini italiani, nessuno escluso

Rammento innanzitutto che abbiamo mandato il M5S in parlamento per fermare gli OGM  e non per discutere dei Pro (che non esistono) e dei Contro sulle coltivazioni e gli alimenti OGM in generale (ivi inclusi cereali mutanti indotti, risi clearfields resistenti ai diserbanti, ecc.).

L'intervento richiestomi quest'estate dal Blog di beppe grillo era infatti intitolato "OGM: Tollernaza Zero" !

Al convegno del Senato del prossimo 4 febbraio 2014 non vedo tra i relatori i referenti scientifici della "Carta di Montebelluna" per il Bando degli OGM (Allegata), ad esempio il Dr. Pietro Perrino (Direttore di Ricerca del CNR e tutore della banca dei semi  di Bari) e il Prof Michele Trimarchi, Candidato Nobel per la Pace nel 1986;
e, soprattutto, manca la relazione di Asseme (Associazione Sementieri Mediterranei). 
Si richiede pertanto l'appoggio politico concreto del M 5 Stelle alla lettera di Asseme  inviata recentemente alle istituzioni per il bando degli OGM ed ai contenuti dell'Audizione Parlamentare della stessa associazione tenuta del Dr. Lucconi, agli atti dal 2009


Gli argomenti del convegno del 4 febbraio 2014 prossimo al Senato, sono già stati ampiamente sviluppati da indagini parlamentari di 10-15 anni fa e da numerosi simposi internazionali, frutto di ricerche indipendenti pubblicate.
E speriamo che i risultati scientifici inequivocabili sulla pericolosità degli OGM (o e volete sulla mancanza di dimostrazione della loro innocuità, sulla base del principio europeo di Precauzione) vengano ribaditi dagli esperti relatori invitati.

Ora è necessario:  
Bandire gli OGM, come ha Fatto l'Ungheria...
...prima che sia troppo tardi !

Il M5S deve prendere in mano la campagna per la consultazione popolare sugli OGM e una legge che li bandisca dal nostro territorio... raccogliendo le firme durante la prossima campagna elettorale.

Si allega il testo del referendum consultivo sugli OGM, con la legge di iniziativa popolare istitutiva da ridepositare in Cassazione (testo che fu già accettato alcuni anni fa e pubblicato dalla Gazzetta Ufficiale)

Fuori gli OGM dall'Italia !! (e dal M5S, se eventualmente ci fosse qualche "contaminazione accidentale")
(vedasi mia intervista in primo piano questa estate sul Blog di Beppe Grillo)

Nessun commento:

Posta un commento