domenica 15 gennaio 2012

Sanzioni EU ed immagini della protesta popolare in Ungheria - "Tagok legyunk vagy szabadok?"


Tagok legyunk vagy szabadok?




Ante scriptum
Almeno qualcuno scende in piazza... non qui in Italia dove protestano solo i tassinari ed il resto del popolo restaa guardare la tv ed a parlare di pallone.. No, la protesta avviene in Ungheria... ma l'Ungheria -si sa- è terra di protesta, fu la prima a ribellarsi al sistema di occupazione sovietico.. e nell'animo è sempre rimasta libera, sia da destra che da sinistra... Figurarsi quindi se potesse accettare le imposizioni bancarie della CE...

Tramite l'amico Andras Kocsis abbiamo ricevuto alcune significative immagini della protesta in corso in Ungheria, contro le sanzioni UE che vogliono strangolare il paese. Le foto riguardano la manifestazione di Vona G. Jobbik felv. 2012. Siccome con le sole immagini non ero in grado di comprendere il significato di quanto veniva mostrato ho chiesto all'amico Andras di commentarle al che lui scrive (P.D'A.):


Caro Paolo D'Arpini,

Strano che devo commentare gli immagini che secondo un vecchio saggio Cinese
",,una immagine = mille parole",,,ma lo faccio ben volentieri

1.) Ficcate nel sedere,,, €
2.) I Nostri Sovrani da mille anni, più una poesia che inneggia la Nazione Ungherese che li nel Centro dell'Europa turbolente da più di mille anni: tartari, turchi, russi, austriaci, sovietici, etc,,,, ora Brussel
3.) Un politico LIBERAL,,ri-pensa,,,,
4.) Il vero "significato della bandiera EUROPEA,,, +il mano armato la NATO che in principio è un alleanza per DIFESA,,, ma abbiamo visto anche più volte attacchare,, o no?
5.) Due politici "antagonisti" sinistra e destra ora si stringono la mano in una manifestazione ANTI- BRUSSEL
6.) Una marea di dimostranti PRO GOVERNO ORBAN che la stampa e tv ITALIOTA non mostra mai,,,solo quelli che sono contro,,,
7.) A Budapest bruciano la bandiera EU,,,devo spiegarti il significato? Siamo entrati con piena speranza nel 2004,,,ed ora? perché Tu e gli Italiani sono ancora convinti di "QUESTO" EUROPA?
8.) Il cartello chiede chiudere i rubinetti che che permettono(BCE+FMI) succhiare fuori i soldi da Ungheria e mettere in galere quelli UNGHERESI(?)(NON UNGHERESI) che buttano fango sullo stato Ungherese il suo governo DEMOCRATICAMENTE eletto,,, come a Milano PISAPIA: Solo che lui aumenta il biglietto tram con 50 centesimi e mette 5 euro per ogni macchina entrare nel centro per un discorso demagogico,,, Pisapia er' Communista esercita il suo potere che ha ottenuto con il furore del "POPOLO". Se la stessa cosa fa il Governo UNGHERESE eletto con 54%,,, sono porci NAZISTI,,,
9.) Nostro sommo poeta Petofi ha scritto una poesia che fatto scoppiare la rivoluzione contro AUSTRIA nel lontano 1848 ,,15 marzo,,,che Lui stesso recitato davanti la folla,,,il refrèn è ",,Rabok legyunk vagy szabadok?"(rimaniamo schiavi o' vogliamo essere liberi?)
Ora il cartello sta parafrasando ",,tagok legyunk vagy szabadok?" ovvero rimaniamo membri(di QUESTO EUROPA) oppure vogliamo essere liberi,,
Con amicizia e stima il Tuo Andràs

…................

Alcune delle immagini menzionate sono pubblicate qui nel blog




s1600/Protesta%2Bumgherese%2B3%2BNo%2Bfillings%2Banymore%2B%2521.jpg">

Nessun commento:

Posta un commento