sabato 7 novembre 2015

se lo giocano a carte... a Bologna l'8 novembre 2015



Brutto colpo per Matteo Bugia

Bologna 8 novembre 2015 - Salvini fa un passo avanti, nella lotta per ereditare i voti di Berlusconi. 


La campagna acquisti, portata avanti per conto di Matteo Renzi, dai massoni della P4 e della P2 ( Verdini e Cicchitto), ha conquistato numerosi parlamentari (ex FI, ma anche ex Vendoliani ed ex grillini), utili per restare al governo, ma che alle elezioni si riveleranno dei gusci vuoti.

Altri massoni 'minori' di Milano e del Sud, con buoni rapporti in Vaticano, si sono alleati con Matteo Felpetta e stanno mirando dritto dritto, al tesoretto elettorale del Berlusca.


Fernando Rossi


....................................


Integrazione poco in sintonia ma interessante:

 In campagna elettorale da Vespa, Renzi prometteva: "Taglierò le pensioni d'oro". E' tornato da Vespa da presidente del Consiglio e si è rimangiato la promessa. Ecco il video che lo sbugiarda. Se ti va condividi il video, tutti dovrebbero sapere! 
https://www.facebook.com/122183891285488/videos/vb.122183891285488/230960380407838/?type=2&theater

..............................

Commento un po' più in sintonia

Domani, 8 novembre 2015,  questi tre fenomeni di Lega Nord, Forza Italia e Fratelli d'Italia definiranno la loro alleanza in vista delle prossime elezioni.
Lo faranno con una manifestazione a Bologna.

Siccome i cittadini hanno la memoria corta, per via della stampa più serva d'Europa, ho messo insieme, senza nemmeno cercare troppo, alcune immagini per capire quanto i tre siano abituati a prendere per il culo gli italiani.

Ecco cosa chiederebbe una stampa seria ai tre leader di partito:

- "Giorgia Meloni d'ora in poi dovrà pulirsi il culo con la bandiera tricolore dato che questo rientra nelle abitudini dei suoi alleati della Lega Nord?"

- "Matteo Salvini, rinuncerà all'indipendenza della Padania vista l'alleanza con Fratelli d'Italia, il partito più nazionalista del nostro paese?"

- "Silvio Berlusconi a quanto pare vi siete chiariti con Bossi che la definiva mafioso e la invitava a costituirsi, ci spiega come?"

- "Matteo Salvini, sia Forza Italia che Fratelli d'Italia credono nell'Italia indivisibile, come farete ad aiutare "Prima il Nord"?"

- "Matteo Salvini, in Veneto lei attacca i terroni ma poi in Sicilia indossa la felpa SICILIA, sta già imparando dal camaleontico Cavaliere in ossequio alla fresca alleanza?".

Queste sono solo alcune, se un giornalista le facesse davvero e la stampa le rilanciasse, molto probabilmente questi tre partiti andrebbero sotto il 3% alle prossime elezioni perché gli italiani saranno anche faciloni ma non sono stolti come li immaginano loro.

E' solo questione di tempo...

Nessun commento:

Posta un commento