martedì 24 marzo 2015

Altre Donne - Per le 4 o 5 eterosessuali rimaste a Roma inizia la "prova costume"


La tentazione è femmina


Donne! In mancanza di un'autorità preposta a farlo, dichiaro ufficialmente iniziato il periodo della prova costume! 

Basta aperitivi a buffet, basta alcool a go go, basta Pigneto, San Lorenzo, Testaccio! 

L'estate è alle porte, la buccia d'arancio scolpita sulle zampe rischia di essere più indistruttibile di una fontana del Bernini, da oggi le vostre parole d'ordine saranno SPORT, CIBO SANO, VITA SANA.

E ora mi rivolgo a quelle 4-5 eterosessuali rimaste a Roma.

Non andate a bombarvi di esercizi duri in palestra, luogo malsano frequentato da gente malsana. Tra buccia d'arancio e muscoli di Mike Tyson non so chi sia peggiore.

Lo sport sia sopratutto aerobico e leggero.

Corsette, passeggiate in montagna, nuoto e bicicletta. A questo va assolutamente associata una perfetta alimentazione a base di tanta frutta, no carne, tante verdure e legumi, pochi latticini.

Infine frequentando i mezzi pubblici di Roma non posso che esortare il genere umano tutto ad un aumento considerevole dell'igiene personale che con i primi caldi e una rinnovata voglia di sport dovuta alla prova costume, potrebbe assumere in breve tempo il carattere di "emergenza umanitaria".

Consiglio a tal pro l'utilizzo dell'allume di potassio unico vero inibitore naturale del sudore piottante dalle ascelle. 

Sul corpo pulito sono graditi oli profumati e una perfetta epilazione, non vi lamentate poi se a breve gli unici maschi eterosessuali del mediterraneo saranno i guerriglieri dell'ISIS.

Che Dio vi benedica!  Amen.

Fabrizio Girolami

Nessun commento:

Posta un commento