giovedì 12 settembre 2013

Karma - Il potere dell’élite globale giunge al capolinea, ora debbono pagare il conto!


Arriva il momento del pagamento karmico  per l’élite... ed a grande velocità. Mentre i Poteri Oscuri si muovono verso una sconfitta devastante dei loro piani di guerra per la Siria, stanno emergendo segnali che il loro dominio sull’umanità sta rapidamente diminuendo.
Negli ultimi dieci anni l’élite globale è stata in una folle corsa per consolidare il proprio potere sul mondo. E’sempre stato il loro piano come il malvagio nemico dei fumetti, ma dopo l’11 Settembre, il piano è andato in overdrive e poi ha messo il turbo durante la crisi finanziaria del 2008.
Eppure il loro piano è destinato a fallire perché gli esseri umani sono destinati ad essere guidati dalla loro spontanea volontà, non controllati come bestiame. Quanto più l’elite cerca di controllare l’umanità, tanto più l’entropia si verifica. Entropia, per chi non lo sapesse, è la mancanza di ordine e prevedibilità; un graduale declino nel disordine.
Anche se l’elite gode ancora di un vantaggio di ricchezza enorme sulle masse, ora devono rassegnarsi a comportarsi come i tiranni per mantenere il controllo. Questo, a sua volta, mette in evidenza il loro lato oscuro che è stato celato per secoli. Non più.
Le persone si stanno svegliando a frotte, almeno alla stessa velocità alla quale l’élite può costruire il loro carcere matrice a spettro completo. Che ci provino. Parafrasando Victor Hugo, ”Nessun esercito può fermare un’idea il cui tempo è arrivato.”
Ecco dieci segni che le élites stanno perdendo il controllo sulle persone:
1 . Le bugie ufficiali non sono più efficaci: Le bugie che raccontano semplicemente non funzionano più. C’è stato un tempo in cui le bugie ufficiali, in particolare sulla guerra e la pace, erano credute. Perché, dopo tutto, quanto malvagio sarebbe mentire su queste cose? Generalmente le persone vogliono credere che venga detta la verità quando la vita e la morte è in gioco. Il ragazzo che gridava al lupo al lupo ha gridato una volta di troppo. Anche se dicessero la verità a questo punto, molto pochi li crederebbero.
2 . Sfiducia nella politica: i politici americani hanno un indice di gradimento irrisorio. La fiducia nel governo è ai minimi di tutti i tempi qui e in tutto il mondo. Sondaggi Mainstream mostrano che solo il 10% del pubblico ha fiducia nel Congresso. In altre parole, il 90 % non crede che siano competenti a governare.
3 . Sfiducia nei mezzi di comunicazione: I più recenti sondaggi mostrano che il 77 % della popolazione non si fida più delle notizie in tv. C’è da meravigliarsi perché i media dell’establishment non siano riuscito a vendere le menzogne circa il presunto evento chimico in Siria? Nonostante tutto il loro monopolio sulle onde radio, non possono più sostenere che il nero è bianco, semplicemente perché i burocrati dicono così.
4 . Banchieri respinti: l’Ungheria è recentemente diventato il primo paese a seguire l’esempio dell’Islanda cacciando i banchieri internazionali (FMI) e sta valutando l’ipotesi di perseguire i passati primi ministri che hanno schiavizzato il popolo con il debito.
Guardate il continuo di questo trend anche se le nazioni decidono di andare in default per liberarsi.
5 . Vaticano bruscamente ripulisce il suo stato: Sotto il precedente Papa, Papa Benedetto, gli scandali scoppiati dal Vaticano che vanno dalla copertura dei preti pedofili al riciclaggio di denaro e alla frode. Benedetto, in una mossa senza precedenti, improvvisamente si è ritirato per far posto a un Papa Francesco apparentemente molto più simpatico. Papa Francesco, secondo tutte le misure sta lavorando furiosamente per diffondere un’immagine della chiesa pacifica e umile. Se questo sia vero o una mossa da PR, ci fa capire che la chiesa sia stata costretta ad una tale svolta drastica per salvare se stessa dalla perdita di ogni credibilità. 
6 . Ammutinamento tra i soldati: Finalmente. I soldati, cui è vietato fare dichiarazioni pubbliche, stanno costantemente pronunciandosi contro l’avventurismo militare statunitense. Come Einstein con le famose parole ha detto ” I pionieri di un mondo senza guerra sono i giovani uomini (e donne) che rifiutano il servizio militare.”
7 . Lo stato di polizia militarizzato: Uno dei segni più bui che l’élite sta perdendo la loro presa sul potere è la costruzione dello stato di polizia militarizzato specificamente addestrati per combattere disordini civili interni. Poliziotti locali con carri armati e altri attrezzi da combattimento stanno lavorando con i federali, le unità dell’esercito sono attive sul suolo americano per la prima volta nella storia, la rete di spionaggio della NSA è utilizzata da l’IRS e dalla DEA e l’eliminazione di un giusto processo per gli americani sotto il NDAA sono solo alcune delle mosse tiranniche in essere per evitare ai criminali dell’élite la reazione pubblica. Sono chiaramente spaventati, come è giusto che sia visto quello che hanno fatto al popolo americano e alla Costituzione.
8 . Movimenti di secessione ovunque: Uno stato che chiede la secessione da un soggetto politico più grande era un avvenimento più che anomalo, fino ad ora. In America, i movimenti secessionisti stanno vincendo sul pubblico in alcune parti del Colorado e della California. In Europa, importanti movimenti seccessionisti stanno accadendo in Spagna e in Scozia, così come diverse nazioni dell’UE flirtano con l’idea di abbandonare la moneta unica. Decentramento = Entropia!
9 . Alimenti OGM sono rifiutati ovunque: controlla il cibo e controllerai le persone. Vero in teoria, ma molto più difficile in pratica. I leader OGM come la Monsanto sono esposti. Tutta la loro forza economica e politica non può sconfiggere la diffusione della conoscenza sui pericoli di pesticidi imbevuti di Frankenstein. I campi OGM vengono bruciati in segno di protesta in America e in tutto il mondo, le nazioni informate continuano a respingere i loro prodotti e le leggi in materia di etichettatura stanno guadagnando terreno.
10 . Liberalizzazione della canna: Molti leggendo questo penseranno che legalizzazione della marijuana è uno sviluppo superficiale. Tuttavia, è un grande segno che la presa del élite sta svanendo. Ingenti risorse sono state spese per mantenere la cannabis illegale. La cannabis è un farmaco efficace per la salute fisica, mentale e spirituale riconosciuto nei secoli. Questa singola pianta rappresenta una enorme minaccia per le strutture di potere e le industrie, da qui la sua illegalità apparentemente senza senso. L’avvicinamento dell’inversione globale della politica tirannica del divieto è la prima di molte concessioni storiche che arriveranno.

Eric Blair

Nessun commento:

Posta un commento