sabato 24 gennaio 2015

14 febbraio 2015 - One Billion Rising



"Sono Jane Fonda e in questo momento sono in Italia, a Roma. So che anche qui, il 14 febbraio, ci sarà One Billion Rising, per porre fine alla violenza sulle donne. La violenza sulle donne e' un'epidemia che ha contagiato il mondo intero. In Italia, come in tutti gli altri Paesi, la gente deve sollevarsi e ballare, cantare, gridare e pretendere che la violenza sulle donne non sia più tollerata. Vi chiedo di unirvi a me: sarò negli Stati Uniti e penserò a voi qui in Italia. Aderite a One Billion Rising..."



INIZIATIVE. NICOLETTA BILLI, NICOLETTA CORRADINI: IDEE PER "ONE BILLION RISING" 2015


Salve a tutti, manca poco al 14 febbraio 2015.
Quest'anno c'e' ancor piu' liberta' di declinare, evolvere l'evento secondo la propria comunita', rete, eccetera, per trasformare creativamente, appropriarsi della giornata (quest'anno l'intero we!).
Ecco qui alcune idee per il vostro evento del 14 febbraio 2015:
*
Leggere i testi di Eve Ensler pubblicati nelle note sulla paginahttps://www.facebook.com/obritalia (traduzioni a cura di One Billion Rising Italia):
- La mia rivoluzione inizia dal corpo
- Un miliardo di persone si soleeranno contro l'ingiustizia
- E poi saltavamo
- Preghiera di un uomo
- L'insurrezione
- la traduzione di Break the Chain (di Tena Clark e Tim Heintz, traduzione di M. G. Di Rienzo).
*
Ballare! seguendo o no... il tutorial di Debby Allen o le ragazze della Brooklyn High School of Arts: http://www.onebillionrising.org/resources/music-video-resource-page/
*
Vestirsi di rosso e di nero: incoraggiamo tutti i Risers a vestirsi in rosso e nero in segno di solidarieta' a tutti gli amici attivisti del mondo, e a quelle donne e ragazze che non potranno esserci per svegliarsi, ballare e partecipare con noi.
*
Proiettare i video:
- One Billion Rising for Justice (9.41 min.): http://youtu.be/6guRQb9Plkk
- One Billion Rising (9.10 min.) di Eve Ensler e Tony Stroebel (short film presentato al Sundance Film Festival e premiato Women Film Award (2013): http://youtu.be/C3WrT8HG4wY
- o nella versione trailer Rising (4.34 min.): http://youtu.be/7YS8NIBc-z0
- Break the chain (4.29 min.): http://youtu.be/fL5N8rSy4CU
- Il film di animazione Then we were jumping: http://vimeo.com/vday
*
Un momento di solidarieta': scegliete un momento della giornata per condividere un attimo insieme ai vostri colleghi, compagni di classe, famigliari e amici. Lasciate per un poco i vostri uffici, le vostre classi, le case e state insieme, come se foste uno. Con la terra sotto i vostri piedi sollevate un dito al cielo, se riuscite, per un minuto. Smettete di fare qualunque cosa, guardatevi attorno, e saprete che siete parte di un movimento mondiale fatto di un miliardo di persone che si alzano in piedi insieme perche' la violenza sulle donne e sulle ragazze abbia fine.
*
Rendetevi riconoscibili: sia che stiate facendo un flash mob in piazza o un minuto di silenzio in ufficio, usate spille, striscioni, magliette, lenzuola con il logo One Billion Rising.
Per locandine, striscioni, gadgets, magliette, e' indispensabile mantenere il logo ufficiale che deve prevalere su ogni altro logo di organizzatori e associazioni aderenti, nel rispetto del movimento internazionale promotore.
*
Il 14 febbraio 2015 sara' un'azione globale che non appartiene a questa o quella organizzazione, non ha colore e/o appartenenza politica o partitica specifica; #OneBillionRisingRevolution e' un evento autogestito da tutti coloro che vorranno esprimere la propria voce e volonta' in nome della consapevolezza e della solidarieta'.
*
Siate orgogliosi del motivo per cui state ballando e per cui vi state sollevando e mostratelo!
Ringraziamo tutti, dalle associazioni ai singoli soggetti, che sono impegnati nell'organizzazione e nella diffusione della campagna One Billion Rising Revolution.
Grazie e contattateci per richieste e/o chiarimenti.
Coordinamento Italia One Billion Rising
Nicoletta Billi, Nicoletta Corradini

(per contatti: 
http://www.onebillionrising.org/ , http://obritalia.livejournal.com/ ,https://www.facebook.com/obritalia , http://www.onebillionrising.org/167/nico-corradini-italy/ , twitter @OBRItalia #rise4revolution, tel. +39 3475320420, skype: ni_nico , e-mail: nico@onebillionrising.org ; alcuni video utili: https://www.youtube.com/watch?v=ChXtGLssgLI ,http://onebillionrising.tumblr.com/ , https://www.facebook.com/video.php?v=612976245503281& , set=vb.373799106087664&type=2&theater)

1 commento:

  1. Anche Calcata, come l'anno scorso, ha aderito e partecipato alla manifestazione globale contro la violenza sulle donne One Billion Rising Revolution. Questa è la nostra pagina ufficiale su fb: https://www.facebook.com/OneBillionRisingCalcata
    dove continueremo a inserire contenuti e a tenervi aggiornati su tutti gli appuntamenti e dove chi è interessato potrà portare il proprio contributo. Grazie #1billionrising

    RispondiElimina