mercoledì 24 settembre 2014

7 buone ragioni da ridere per non piangere



Sette risate a denti stretti

  1. Costruire strade in Italia costa mediamente il 35% in più rispetto a quanto costa in Francia, in Germania, in Inghilterra.
  2. I prezzi dei medicinali (Identici per marca e composizione) venduti in Italia sono più cari dal 30% al 50% rispetto a quelli venduti in Spagna, in Francia o in Germania.
  3. Su 120 miliardi di euro, che è la cifra stimata della corruzione nei 28 Paesi dell’Europa, l’Italia, da sola, ha una corruzione stimata a 60 miliardi di Euro e raggiunge così il 50% di TUTTA la corruzione dell’Europa.
  4. In Italia abbiamo circa 220.000 leggi contro le 15.000 della Francia ed i 13.000 della Germania che non sono certamente in una situazione di caos legislativo, ma che anzi stanno molto meglio di noi anche per la durata dei processi civili e penali.
  5. L’evasione fiscale italiana è stimata in 250 miliardi di euro l’anno e rappresenta, in proporzione circa il 60% di TUTTA l’evasione fiscale europea.
  6. Gli stipendi complessivi dei parlamentari e dei consiglieri regionali italiani sono mediamente molto più alti di quelli di TUTTI gli altri Stati europei e, per esempio, sono il triplo di quelli Spagnoli. Stesso discorso per i dirigenti pubblici, i membri degli Enti inutili e quelli delle Aziende municipalizzate che sono spesso solo il pretesto per elargire stipendi d’oro ai politici trombati alle elezioni.
  7. Esenzione fiscale alla Chiesa cattolica anche per le attività commerciali che essa esercita sul territorio nazionale.
E poi si dice che le cose vanno male…!!

E’ un fatto di costume, è un fatto di mentalità bacata, è un fatto di politica paramafiosa, è un fatto di tradizione lazzarona (“O Franza o Spagna.. purché se magna..”), fatto sta che non si vede come ci si possa salvare da questo disastro.

Forse, per salvarci, dovremmo dichiarare guerra alla Germania……e perderla..!!

Alessandro Mezzano

Nessun commento:

Posta un commento