lunedì 6 maggio 2013

Inadempienze istituzionali e bugie politiche, di maggio



  • La Legge n° 138 del 2011 parla chiaro: non si possono avere doppi incarichi. Ma Delrio (Sindaco PD di Reggio  Emilia), e Zanonato (Sindaco PD di Padova) non hanno dato le dimissioni da una delle due poltrone. Perché? Partitocrazia continua ed aggravata.
  • Alfano (che è pure avvocato): “I politici che rubano devono andare a casa!”. NO, assolutamente NO. Devono andare in GALERA.
  • Non rubare: la casta non tollera la concorrenza.
  • Strano Paese il nostro. Il porcellum dà un enorme premio di maggioranza. Il PD si allea col SEL e se lo prende. Poi si dividono, ed il PD si tiene tutti gli oltre 100 deputati in “premio”. Avrebbe dovuto essere dato, tale premio, al partito, non alla coalizione. E non che dall’altra parte siano meglio: PDL + Lega + Fratelli d’Italia si spaccano subito dopo le elezioni. Partitocrazia continua, aggravata e maleodorante. (N.d.R. il primo partito è il M5S).
  • Taglio dell’IMU: costo 6 miliardi di Euro. Taglio delle pensioni d’oro, 7 miliardi. Facile, no?  Dove sta il problema? Partitocrazia immonda.
  • Tante pecore fanno un gregge. Tanti lupi fanno un branco. Tanti poveri fanno l’Italia.
  • Il britannico Nigel Farage, antieuropeista feroce, è passato nelle elezioni amministrative dal 3 al 23%. FORZA, ANDATEVENE, CHI VI TIENE!!?!!
  • Il PD si è spaccato su Marini, Prodi e Rodotà. Ma ha votato compatto per Alfano. Partitocrazia galoppante.
  • Tacito: “Più uno Stato è corrotto, più fa leggi”. In Italia sono oltre 250.000. In Germania 17.000, in Francia 15.000.
  • Deve essere obbligatorio l’esame tossicologico per tutti i parlamentari. Sai che fuggi fuggi? Partitocrazia tossica.
  • Kim Jong Un (dittatore comunista della Corea del Nord): “Basta anarchia del web; occorre censurare Internet”. Laura Boldrini, (SEL, presidente della Camera): “basta all’anarchia del web, è tempo di fare una legge”. Gratta il comunista e trovi sempre il trinariciuto.
  • Un tizio voleva sparare ai politici ed ha finito per sparare ai Carabinieri. Finirà che saranno i Carabinieri a sparare direttamente ai politici.
  • E U R O: E’ Una Rapina Organizzata.
  • Nunzia di Girolamo (PDL, ministro) ed il marito Francesco Boccia (PD, deputato): “Farcela con 40.000 euro al mese è dura, ma ci proviamo!”. Per spirito di servizio, ovviamente! Partitocrazia ributtante.
  • “Mai con Berlusconi! Pensare che dopo 20 anni di guerra civile in Italia, nasca un governo Pd-PDL non ha senso!”. Enrico Letta. Ipse dixit. Partitocrazia partitocratrica e democratica. Il male assoluto
Fabrizio Belloni,

Nessun commento:

Posta un commento