domenica 6 gennaio 2013

Befana 2013 - Due risate e due lacrimucce per par condicio

Aficionados dei monti


BEFANA 2013

1) MONTENAPOLEONE (di fronte a Cartier)
COPPIA SPIRITOSA
La giovane coppia sta ritirando il regalo per lei.
- Marilù, il baby-doll che hai scelto è favoloso.
Stasera non dovrai aver FRETTE(marca del
costumino).
- Steve, sei proprio spiritoso ma...mi raccomando.
Tu non aver FRETTA...come al solito.

2) ROMA (importante PALAZZO della politica)
Saputo che aveva lavorato in PARMALAT,
Monti ha chiesto a Bondi di "scremare" i soci
di Casini che stanno per diventare anche suoi.
Ma, per due soli..."delinquenti" per ciascuna lista
che lo appoggia ha previsto la deroga.
E' SCESO COSI' IN POLITICA. L'aveva già fatto 
all'epoca di Tangentopoli. Quando il giovane Casini
assisteva Forlani, lui, facendo parte del
Consiglio Direttivo Fiat, come esperto di finanza,
assisteva Romiti nel preparare le buste con oro,
incenso e mirra. Romiti fu poi assolto in appello.
Confindustria e Bondi si erano battuti per la
"non punibilità" del FALSO IN BILANCIO.

3) PIAZZA TOMMASEO (salone delle Marcelline)
SE I RICCHI NON RIDONO
- Marilena...non mi hai detto cosa ti ha regalato
la mamma.
- UNA COSA DA POCO...LAURA.
- Non vuoi dirlo alla tua migliore amica?
- SE MI TIENI IL BRONCIO...DEVO DIRTELO.
"UNA CONFEZIONE - NO FAMILY - DI
PRESERVATIVI.
- Voleva scherzare?
- NO, AVEVA SENTITO CHE A CASA DEI 
NOSTRI COMPAGNI E' IN VIGORE LA
"SPENDING REVIEW".

4) Repubblica titola:
"CINQUE MILIONI PER LA CAMPAGNA
ELETTORALE DI MONTI DAGLI IMPRENDITORI".
O DAI "PRENDITORI"?

5) Da Caroli la BEFANA non è passata.
Aveva finito il carbone. Ho cercato di regalare a voi
un sorriso e ai montiani una SMORFIA.
Sarà loro utile per decifrare l'agenda.

Luigi Caroli

Nessun commento:

Posta un commento