lunedì 30 giugno 2014

Viterbo - Caffeina... il giorno dopo la festa (capelli dritti in testa) scrive Bonatesta

Lettera aperta del senatore Michele Bonatesta
al sindaco di Viterbo, ing. Leonardo Michelini

Visualizzazione di IMG_1849.jpg

VITERBO. Massì, carissimo sindaco di Viterbo, ingegnere Leonardo Michelini.
Almeno una volta, almeno una volta abbia il coraggio di fare il sindaco senza lacci né lacciuoli.
Almeno una volta… almeno una volta abbia la coerenza di mantenere fede all’impegno preso quando chiese il voto a tutti i viterbesi per diventare il loro primo cittadino, vale a dire l’impegno a mettere l’interesse della città avanti a tutti gli altri interessi.
Politici e non,singoli  e… - di gruppo.

Massì, carissimo sindaco di Viterbo, ingegnere Leonardo Michelini.
Almeno per una volta , almeno per una volta dica quello che pensa ‘ anche  ‘ lei ( sicuramente non difforme da quello che pensa la stragrande maggioranza dei viterbesi ) e non ci dica (invece )  quello che è più conveniente alla tenuta della sua maggioranza.

Massì, carissimo ingegnere Leonardo Michelini, sindaco di Viterbo: faccia come abbiamo fatto noi.
Si faccia un giretto per le strade ed i vicoli di Viterbo, città d’arte e di cultura.
Si faccia portare con l’auto blu del Comune a ‘ visitare ‘ Viterbo, ex città dei Papi, città del Palazzo Papale.
Si faccia accompagnare da un fotografo mentre ‘ ammira ‘ la nostra Viterbo, città delle belle fontane.
Si faccia accompagnare da qualche vigile ambientale della Polizia locale mentre ‘ si aggira ‘ per il centro storico di Viterbo, città turistica.
Si faccia accompagnare da qualcuno e magari da più di uno, magari da qualche guida,  mentre ‘ fa il turista ‘ per le vie   turistiche di Viterbo, alla scoperta delle piazze e degli angoli più suggestivi di Viterbo.
Sissignore, egregio ingegnere Leonardo Michelini: dopo avere avuto il coraggio di fare questo giro attraverso  la ‘ sua ‘ e nostra Viterbo con gli occhi aperti, abbia il coraggio – almeno una volta – di aprire ‘ anche ‘ la bocca e di farci ascoltare la sua voce.
Ci faccia ascoltare , almeno una volta, in ‘ presa diretta ‘, il suo pensiero , le sue valutazioni a proposito di ciò che è ‘ cultura ‘ e di ciò che potrebbe anche non esserlo, di qual è la cultura che fa da imbonitrice per la nostra Viterbo e quale potrebbe al contrario essere il tipo di cultura che allontana il vero turista culturale.

Faccia, però, come abbiamo fatto noi, carissimo ingegnere Leonardo Michelini: il giro per Viterbo, attraverso le vie e le piazze del nostro centro storico… lo faccia nella prima mattinata.

Essì, le prime ore del mattino sono le migliori perché ‘ anche ‘ lei possa ‘ respirare ‘ la vera aria di Viterbo città d’arte e di cultura, di Viterbo città turistica, di Viterbo delle belle fontane, di Viterbo ex città dei Papi e città del Palazzo Papale… eccetera eccetera eccetera.

Faccia questo giro, come lo abbiamo fatto noi, tra le 8 e le 9 del mattino e lo faccia…THE DAY AFTER.

Epproprio: lo faccia il giorno dopo, carissimo ingegnere Leonardo Michelini.
Il giorno dopo… una serata di Caffeina, egregio sindaco di Viterbo.
Lo faccia e poi ci dica se ha provato lo stesso senso di schifo che abbiamo provato noi l’altra mattina.
Faccia questo giro, illustrissimo sindaco di Viterbo Leonardo Michelini, e ci dica poi se ha provato la stessa indignazione che abbiamo provato noi mentre scattavamo le fotografie che ora sottoponiamo alla sua attenzione, carissimo sindaco Leonardo Michelini.
Quelle foto che noi abbiamo scattato tra una parola e l’altra con quei concittadini che, avendo capito quello che stavamo facendo ma soprattutto quello che avevamo intenzione di fare in seguito, si sono avvicinati a noi  per esternare ‘ anche  ‘ il lorosenso di vergogna

La loro disapprovazione nei suoi confronti, egregio sindaco di Viterbo Leonardo Michelini.
La loro disapprovazione nei confronti della sua ‘ dipendenza ‘ (politica) dal suo presidente del consiglio comunale, carissimo ingegnere Leonardo Michelini, sindaco di Viterbo.
La loro disapprovazione nei confronti di Caffeina, illustre primo cittadino di Viterbo ingegnere Leonardo Michelini, che ‘ il giorno dopo ‘ lascia dietro di sé l’immagine di una città devastata dai barbari.

Epproprio, dai barbari egregio sindaco di Viterbo Leonardo Michelini.

Se Caffeina è quella che deve fare ‘ cultura ‘ a Viterbo, apra gli occhi – carissimo sindaco di Viterbo ingegnere Leonardo Michelini - e scoprirà che quella che lascia dietro di sé Caffeina, the day after,  è vera e propria… cultura da barbari.

Una città… un centro storico… pieno di rifiuti, carissimo sindaco Leonardo Michelini.
Una città, un centro storico sporchi che… più sporchi non si può.
Un centro storico lercio che… più lercio non si può, illustrissimo ingegnere Leonardo Michelini sindaco di Viterbo
Bicchieri di plastica dovunque, carissimo sindaco Leonardo Michelini.
Bottiglie di vetro dappertutto, carissimo ingegnere Leonardo Michelini.
Carte e cartacce varie svolazzanti in lungo ed in largo, illustrissimo sindaco di Viterbo ingegnere Leonardo Michelini.

Ma la ‘ raccolta differenziata ‘ che vale per tutti i viterbesi, egregio signor sindaco, non potrebbe valere anche per Caffeina e per… Filippo Rossi ed Andrea Baffo e per i loro sponsor (paganti )?
Non potrebbe essere ‘ doveroso e sufficiente ‘ , carissimo ingegnere Leonardo Michelini, sindaco di Viterbo, mettere lungo le strade  e nelle piazze del centro storico , dei contenitori per la raccolta differenziata… plastica… vetro… carta e cartone  ( come suggeritoci da un abitante nelle vicinanze di piazza del Duomo )?

Eggià: il vetro, carissimo sindaco.

Caffeina ‘ zona free ‘ , dobbiamo pensare?
Caffeina ‘ zona franca ‘ dove le ordinanze non valgono , dovremmo dedurre ?
Le degustazioni (in vetro) in piazza del Plebiscito sì… tutto il resto, nel resto della cittàdove Caffeina non arriva… ( in vetro ) no ?
Di giorno sui gradini non si mangia e non si beve, di notte sui gradini ( del Duomo), si fa di tutto e… più di tutto … grazie a Caffeina Cultura ?
Le contravvenzioni, carissimo sindaco Leonardo Michelini, valgono solo per le auto laddove le auto possono… infastidire Caffeina ?

Ed i turisti, carissimo sindaco Leonardo Michelini, si è domandato quale Viterbo stiamo dando da fotografare ai turisti… Caffeina Cultura permettendo ?
Quella ‘ soffocata ‘ dagli stand … di Caffeina?
Quella ‘ violentata ‘ dalle scritte- scultura ‘ Caffeina ‘ ?
Quella ‘ nascosta ‘ dalle attrezzature  degli spettacoli di Caffeina-Cultura ?

Vada a farsi ‘ il giro ‘ che le abbiamo consigliato noi, tenendo bene aperti gli occhi, carissimo sindaco Leonardo Michelini, e si accorgerà anche dei ‘ danni ‘ che i barbari lasciano a Viterbo dopo una… nottata all’insegna di questa ‘ cultura ‘.

Eggià: durante Caffeina è tutto permesso, forse?
Caffeina Cultura, forse, è tutto concesso.
Caffeina Cultura e… a Filippo Rossi e Andrea Baffo ?

Strano che nessun consigliere comunale, né di maggioranza né di opposizione, abbia nulla da (ri)dire.
Nemmeno per le risse notturne in aumento.
Prevedibilissime, egregio ingegnere Leonardo Michelini, sindaco di Viterbo.
Non è – per caso – che Caffeina Cultura ha ripristinato l’antica usanza dei ‘ biglietti omaggio ‘ e degli ‘ inviti (gratuiti) personalizzati ‘ alle autorità e pseudo tali ?
Eggià… in tal caso… in tal caso come si potrebbe serenamente protestare ?
Nossignore, carissimo sindaco: lungi da noi pensare simili meschinerie.

Eccerto: infatti… infatti a volte è anche e soprattutto una ‘ questione di sensibilità ‘ e di rispetto.
Epproprio: una ‘ questione di rispetto  ‘e di sensibilità .
Chi ce li ha e chi… non ce li ha.
Lei ce li ha, carissimo sindaco Leonardo Michelini ?
Lei è dotato di sensibilità e di rispetto per la ‘ nostra ‘ città di Viterbo ?
Se sì… se si ripristini sensibilità e rispetto anche durante Caffeina Cultura, carissimo sindaco di Viterbo ingegnere Leonardo Michelini.
E , per cortesia… basta con le ‘ stronzate ‘ dei grandi numeri di Caffeina Cultura, illustrissimo sindaco di Viterbo ingegnere Leonardo Michelini.
Piazza del Gesù ‘ invasa ‘ da migliaia di spettatori !?
E dove li hanno messi ?
Piazza  del Duomo invasa da 2.500i ‘ visitatori ‘ ?!
E dove si sono messi, carissimo primo cittadino ?
Piazza della morte invasa…
Si anche piazza della morte invasa da… tavolini e sedie , carissimo sindaco di ViterboLeonardo Michelini!?

Bella questa città turistica by night, carissimo ingegnere Leonardo Michelini sindaco di Viterbo.
Bellissima l’immagine culturale che Caffeina Cultura offre di Viterbo ai turisti.

Ma…  dica la verità.

Dica la verità, egregio sindaco di Viterbo Leonardo Michelini.
Gira gira… gira gira vuoi vedere che… vuoi vedere che… gira gira… carissimo ingegnereLeonardo Michelini sindaco di Viterbo… vuoi vedere che… gira gira… il suo silenzio è dovuto proprio ad un inevitabile imbarazzo, ad un senso di inevitabile vergogna che anche lei sta provando nel vedere l’assalto dei barbari in cerca di ‘ cultura ‘ alla nostra ex città dei Papi e del Palazzo Papale ( che nemmeno si fotografa più), un senso (forse ) di ripulsa che anche lei sta provando in questi giorni nel vedere l’assalto dei barbari della cultura notturna alle nostre fontane ed alle nostre piazze, ai nostri vicoli, alla nostra storia ?!

Vuoi vedere che gira gira… gira gira é proprio come diciamo noi, carissimo sindaco di Viterbo Leonardo Michelini ?

O no ?


Sen. Michele Bonatesta

Visualizzazione di IMG_1837.jpg

Nessun commento:

Posta un commento