martedì 10 giugno 2014

Assisi, 21 e 22 giugno 2014 - Incontro con Silvano Agosti



Mi chiamo Micaela Pettirossi e vivo ad Assisi, mi permetto di portarLa a conoscenza di un evento creato da me e della mia amica Caterina Maria Fasulo  che si svolgerà il 21 e 22 giugno 2014 proprio in Assisi.

In me e Caterina è maturato il puro intento di far conoscere nel territorio un personaggio profondamente  umano e sensibile: Silvano Agosti, regista , poeta, scrittore, conferenziere. Autore indipendente, nei suoi film ha sempre curato tutto lui, dalla sceneggiatura alla fotografia, dai testi alla produzione. Negli anni 60 studia al Centro sperimentale del cinema di Roma con la Cavani e Bellocchio. Viene premiato dal Presidente della Repubblica con il "ciack d'oro". Studia in Russia all'Istituto del Cinema.

Produce svariati films, "il giardino delle delizie", censurato in Italia, fu uno dei 10 film migliori in tutto il mondo, presentati all'Expo di Montreal.    Ennio Morricone scrive la musica per suoi otto films.

Ha prodotto insieme a Basaglia, il film denuncia  sui manicomi "Matti da slegare", contribuendo all'eliminazione di quelle strutture obsolete, in cui l'essere umano finiva di perdere ogni barlume di dignità e di speranza di recupero.
Bei film come "Il cercatore di rugiada" ," Uova di Garofano", "La ragion pura," " D'amore si vive" e tanti altri. 

E' l'unico regista al quale Osho permette di fare un film documentario su di lui. Prolifero scrittore, crea romanzi e poesie: Il giudice, La Vittima, L'assassino, Il semplice oblio (candidato al Premio Strega), Lettere dalla Kirghisia, Il ballo degli invisibili; la trilogia poetica Nuvole, Incanti, L'estro armonico; i racconti Chiaro di luna e i manuali Breviario di cinema, "Come realizzare un film senza denaro o per capirci meglio senza spendere neppure un euro".

Silvano con la sua forza, porta avanti il messaggio che è nel cuore di tutti noi: una società migliore, dove non ci sono più guerre,  guerre piccole individuali e grandi. Da gran maestro del cinema e della penna, ci aiuta ad essere i registi della nostra vita, gli autori del nostro destino, in un mondo dominato dall'io e dal mio.

Personaggio carismatico e poetico che rende la cultura una cosa viva e affascinante e che ci sembra così lontano dalle nostre realtà. Ma poi lo scopri realmente vicino e simile a te, a quella parte di te che è rimasta bambino ed integra, che ancora conserva alti ideali di libertà giustizia e amore. E lui in modo semplice, ma forte e delicato allo stesso tempo, tipico dei bimbi, apre le finestre del tuo cuore rimaste chiuse dalla paura.

Si terranno due eventi e si può scegliere, a seconda della propria disponibilità, se partecipare alla giornata del 21 o del 22.

21 GIUGNO 2014
presso Agriturismo La Castellana
- ore 17:30 Seminario a numero chiuso “DALL’IMPOTENZA ALLA CREATIVITA’”
Ore 21.00 Proiezione del Film “D’amore si vive”

oppure

22 GIUGNO 2014 - Presso il Teatro Metastasio - Assisi Piazzetta Verdi, 1
ORE 17:00 Seminario a numero aperto “DALL’IMPOTENZA ALLA CREATIVITA’”
ore 21.00 Proiezione del Film “D’amore si vive"



Indispensabile la prenotazione: Tel. 339-6104913 Micaela Pettirossi mi.pettirossi@tiscali.it



Nessun commento:

Posta un commento