sabato 7 giugno 2014

La funzione del Bilderberg e delle altre cappelle - "Risolti i problemi dello Shuttle. Finalmente funziona la toilet"

PRECISIAMO LE COSE! Intervengo ANCHE dalla parte di uno che.... NON solo si ricorda i fatti, ma ha anche partecipato a molti fatti. 


Incontro "alternativo" del Bilderberg

Ordunque..... l'esistenza di una kupola a livello GLOBALE è stata dimostrata svariati decenni fa. Ne scrivevo sui Media che contribuivo a far circolare NEGLI ANNI SESSANTA. E non poteva essere diversamente. LA CUPOLA ESISTE SEMPRE. Ai TEMPI DI CESARE E POMPEO non c'era forse una kupola? Ne ho parlato in un video che si può consultare su Accademia della Libertà, e che racconta, ovviamente per sommi capi, quanto accadeva in ASIA Minore quando la lotta era proprio là. Non esisteva la cupola ai tempi narrati dal Manzoni, grandissimo scrittore, e NON solo per la sua scrittura, ma proprio per la comprensione della VITA italiana nel seicento... nonché il ruolo del CLERO? 

Allora la CONCLUSIONE è SEMPLICE: PARLARE DI BILDERBERG significa minchionare gli Italici. Significa richiamare all'attenzione del vasto murmure una CONGREGA, NON PIù CHIUSA Né MENO DELINQUENTE DI UN SINODO ECCLESIASTICO. IL FATTO CHE SE NE LASCI PARLARE, con tutte le implicazioni di mistero che ciò comporta, SIGNIFICA CHE IL BILDERBERG ALTRO NON è CHE UNA FACCIATA DI KOMODO. 

FACCIAMO UN ESEMPIO CONSONO: il ruolo delle riviste di GOSSIp è chiaro: serve per coprire, non per disvelare. serve per inviare messaggi in KODICE, è un cicaleccio provinciale su cose che si devono sapere per NON far trapelare la verità, NEMMENO NEI SEGRETI DI ALKOVA!

UN GIORNO DIALOGAVO CON UN AMICO APPASSIONATO DI AVIAZIONE che andava sempre ai saloni dell'Aeronautica sparsi per l'Europa. Forse era uno dei servizi. Gli chiedevo se gli piacevano le novità. E lui mi rispose che nei saloni espositivi dell'aviazione gli aerei veramente innovativi non c'erano mai.


LA CONGETTURA... parte dall'analisi approfondita dell'esistente per cui IL VERO PROBLEMA DI CHI VUOL FARE POLITICA NON è PERDER TEMPO A SPIEGARE COSA è IL BILDERBERG. MA ad elaborare strategie di coinvolgimento politico e di azione efficace, indipendentemente dall'esistenza del Bilderberg. 


PENSARE POLITICAMENTE AL BILDERBERG è COME RIVOLGERSI A Totò Riina, personaggio definitivamente bruciato, nella speranza di avere una raccomandazione. Luca Novelli, scrittore umorista, riporta in un suo libro dal titolo eloquente "NON ROMPETECI I FRATTALI" questa frase che proviene da HOUSTON: "4 agosto 1992: RISOLTI I PROBLEMI DELLO SHUTTLE! FINALMENTE FUNZIONA LA TOILETTE." 

ED A QUESTO PUNTO RICORDIAMO IL NOTO DETTO:... molto importante: CHI VUOLE VA E FA, CHI NON VUOLE MANDA. 

Giorgio Vitali


Nessun commento:

Posta un commento