venerdì 2 marzo 2012

amarcord di Lucio Dalla ..... ed il futuro della cultura in Italia

Foto di Gustavo Piccinini

Lucio Dalla - Scrive Lidia: "Caro Amico ti scrivo.... così mi distraggo un po'....e siccome sei molto lontano ...più forte ti scriverò..... ..possibile che NESSUNO sul giornaletto abbia speso una sola parola per salutare un grande Artista che TUTTI ricordano come essere stato il compagno di tante canzoni cantate da tutti e intramontabili.... ci siamo cresciuti con Lucio Dalla.....per favore Paolo, dì tu qualche parola per salutarlo come si deve!...... un abbraccio"

Mia rispostina: "...ho conosciuto Lucio Dalla, diversi anni prima che diventasse famoso.. In fondo siamo coetanei. Era uno strimpellatore di chitarra che produceva canzoni del suo.. Girava un po' qui ed un po' lì per farsi conoscere.. Le sue canzoni mi piacevano e scoprii poi che ebbero successo e che Lucio non era più un mezzo sderenato da osteria ma era diventato un cantautore impegnato e riconosciuto.. A volte succede così, che uno che incontri per strada e ti pare una persona qualsiasi -come te- poi per una qualche ragione karmica diventi una stella.. Dopo quel fermento degli anni '60 non so però se compariranno nuove stelle nell'universo musicale artistico.. Pian piano gli autori ancora un po' impegnati muoiono e restano solo le starlet pop della musica preconfezionata.. Così va il mondo in tempi di decadenza cultuarle.."



Replica di Lidia: "...pensavo proprio a questo ieri.... oggi non c'è veramente più niente di qualità... né idee, né persone, nè manufatti intorno a noi che si possano definire "decenti".....(e te lo dice un architetto!).... viviamo la decadenza più assoluta su tutti i fronti e quel che è peggio è che non vedo all'orizzonte neppure un barlume di luce verso l'inizio di una nuova ERA!!!!... che cosa accadrà in questo vuoto assoluto?....non possiamo rivolgerci neppure a noi stessi perchè non siamo in grado di cambiare e non per mancanza di volontà, ma proprio perchè siamo vuoti....figuriamoci se riusciamo a trovare il cambiamento nel vuoto ancora più profondo degli altri!!!...fin qui abbiamo detto tutto quello che c'era da dire.... qualcosa di nuovo riguarda un mondo che non può essere quello che viviamo attualmente.... non credi? Spero soltanto che si apra presto un'ERA nuova, ricca di tanta Arte e tanta Bellezza, dove nasceranno tante nuove Anime preposte a cambiare questo bruttissimo mondo in tutti i settori dell'umano vivere....(cultura, politica, arte, innovazione a servizio della vita quotidiana, filosofia, ecc.....ecc...) Sono contenta che hai conosciuto Lucio, ho notato che vi assomigliate anche un po' fisicamente......e comunque chi lo conosceva bene ha riferito che era rimasto sempre aperto a tutti anche dopo il suo successo meritatissimo... perchè era un vero GRANDE ARTISTA!...... Conosco a memoria tantissime delle sue canzoni, perchè quando ero più giovane le cantavo a squarciagola insieme alle mie amiche quando andavamo in vacanza in campeggio con la mia Renault 4 che allora possedevo.... ha accompagnato la mia giovinezza e per questo lo ringrazio e lo saluto con tanto affetto.... GRAZIE LUCIO!!"

Nessun commento:

Posta un commento