domenica 10 gennaio 2016

Protesta per la Riforma RAI ad usum "renzini"



Forse un dì anche noi  avremo il coraggio di fare come quegli americani che hanno contestato pubblicamente la CNN per il vergognoso uso strumentale  fatto della televisione 

'Dont use Paris as an excuse for
racism and war!' - anti-CNN protesters
Protesters gathered in front of the CNN headquarters in New York City to speak out against what they see as a biased use of the media when reporting on recent Paris and Beirut attacks, as well as the Russian plane that was downed in Sinai.

(notizia puntualmente occultata da tutte le emittenti pubbliche e private d’Italia).

E quel dì in cui ne avremo il coraggio dovremmo recarci con megafoni a striscioni di protesta in viale Renzini (*), dove si apprestano a perfezionare le ricadute (magistralmente descritte da Marco Travaglio nel suo recentissimo editoriale) dell’invereconda riforma della Rai promossa dal governo autoeletto,….


…forse accadrà finalmente qualcosa di buono.

Fino ad allora ci toccheranno solo cronache monche, al grido di tivvù akhbar, in uno scenario sempre più sfrenato di propaganda del terrore, nel quale le notizie non date (e dunque non smentite), proprio in virtù dell’omissione giornalistica, trapelano in rete e suscitano sconcertanti (si fa per dire!) perplessità

Ali Sallah n'était pas armé selon des témoins
pas de couteau ni de cri d'"Allah akbar"!!
nessun coltello né  alcun grifo di Allah akhbar

Gradite smentite


(*) Viale Renzini (Marco Travaglio) - Il Fatto Quotidiano 8 gennaio 2016
In attesa delle nomine, fervono i preparativi dei nuovi palinsesti Rai,…..
……..Don Matteo è confermato, anzi promosso: San Matteo.
Porta a Porta: edizione serale con Vespa e mattutina con Marco Carrai, dal titolo Porta Carraia.
L’eredità passa da Conti a Tiziano Renzi
Affari tuoi da Insinna a Pier Luigi Boschi
Gufomattina conduce Andrea Romano
Linea Verdini, sui temi dell’agricoltura e delle transumanze, condotto dall’omonimo fondatore di ALA
Estrazione del Lotti, a cura del sottosegretario omonimo …abbinata a Renzianissima
Torto o ragione presentato da Raffaele Cantone
Il festival di Sanremo presentato da Renzi in persona che si esibirà fuori concorso in gruppo con la Boschi e le rispettive famiglie nel remake di classici della musica leggera come Finché la banca va, E la banca tornò sòla e Vecchio crack.
La Domenica sportiva va a Cantone, che ha poco da fare.
La nuova Isola dei famosi, completamente rivisitata da Davide Serra, è domiciliata alle Cayman.
I fatti nostri appaltato al sottosegretario Castiglione e al senatore Azzollini. Senza gara.
Agorà cede il passo a Deborà, con la Serracchiani.
Chi l’ha visto? la Sciarelli fa posto a Cantone
Un giorno in Pretura con la Petrelluzzi diventa Un giorno in Etruria con la Boschi.
Fabio Fazio e Littizzetto seguiranno le Comunali a Torino con Che tempo che Fassino. Da non perdere il sequel di Un posto al sole: titolo a scelta fra Un posto al Sala (ambientato non più a Napoli, ma a Rho-Pero) e Un posto al sòla (vita e opere del superprefetto Tronca).
Niente più Ballarò: ora c’è Balla e basta, a cura dell’ufficio stampa di Palazzo Chigi.
RadioRa,: Un giorno da pecorina, condotto da Sandro Bondi e Ascolta si fa Sala, sul dogma dell’Immacolata Expo;
Tutto il calcio minuto per minuto con Cantone, che aveva un buco la domenica pomeriggio.
Mediaset non è compresa nella riforma, ma farà come se lo fosse.
Canale5 ha chiesto a Cantone di condurre Forum e pensa a Emanuele Boschi per Il Grande Fratello.Mattino5 e Pomeriggio5 si chiameranno Matteo 80 e Pomeriggio 80 in omaggio ai mitici 80 euro.
Rete4 prepara una nuova serie de La signora in giallo con la sceneggiatura di Cantone, sempre molto disponibile.

Su Italia1 invece debutta Lotti e mangiati…..


Notizia inviata da Adriano Colafrancesco

Nessun commento:

Posta un commento