giovedì 21 gennaio 2016

Impedire l’accesso alle banche, per legge…

Alla luce degli ultimi eventi di cronaca ripropongo la mia petizione con raccolta di firme a sostegno di una proposta di legge che imponga la presenza di forze dell’ ordine davanti ad ogni sportello bancario per impedire a chiunque di entrare
Vi prego di apporre la vostra firma sulla mia petizione a sostegno della seguente proposta di legge:

ARTICOLO 1
Lo stato italiano per impedire che continuino truffe, imbrogli e raggiri perpetrati ai danni dei propri cittadini da parte di quei covi di usurai legalizzati chiamati “banche” ordina, stabilisce ed impone la presenza di due rappresentanti delle forze dell’ordine armati di fronte ad ogni sportello bancario

ARTICOLO 2
I due rappresentanti delle forze dell’ordine posti di fronte ad ogni sportello bancario avranno innanzitutto il compito di dissuadere con le parole chiunque sosti di fronte alla porta d’ingresso di ogni istituto bancario mostrando l’intenzione di voler entrare all’interno.

ARTICOLO 3
I due rappresentanti delle forze dell’ordine sono autorizzati a sparare in aria a scopo intimidatorio nel caso in cui qualcuno persista nella sua intenzione di entrare all’interno dell’istituto bancario anche dopo che nei suoi confronti siano state messe in atto le misure descritte nell’articolo 2.

ARTICOLO 4
I due rappresentanti delle forze dell’ordine sono autorizzati ad aprire il fuoco contro chiunque persista nella sua intenzione di entrare all’interno dello sportello bancario anche dopo che nei suoi confronti siano state mese in atto le misure descritte negli articoli 2 e 3.

…………..

Contatti ed info: giamba14658@yahoo.it

Nessun commento:

Posta un commento