lunedì 11 maggio 2015

Ecco i senatori "nominati" che vogliono sopprimere il corpo della Guardia Forestale



Nella seduta dell’Assemblea del Senato, n. 437 del 28/04/2015, è stato approvato un solo emendamento (Em. 7.327) all’art. 7 del DDL 1577, che riguarda la soppressione del Corpo Forestale dello Stato. L’emendamento è firmato dai senatori  BISINELLA,BELLOT, MUNERATO, VACCARI, CALEO, MARCUCCI, ROSSI Luciano, SPILABOTTE eRUTA.

ESITO DELLA VOTAZIONE

Presenti: 228
In congedo o in missione: 43
Numero legale: 142
Maggioranza: 110
Votanti: 219
Favorevoli: 132
Contrari: 17
Astenuti: 70

L’emendamento va a sostituire le parole “nelle altre Forze” con le seguenti: “in altra forza” e aggiunge dopo le parole “dell’unitarietà” le seguenti parole: “delle funzioni attribuite”.

Il testo che passa alla prossima votazione, che sarà quella definitiva, è il seguente (in grassetto le ultime modifiche apportate dall’emendamento 7.327):

[...] riordino delle funzioni di polizia di tutela dell'ambiente, del territorio e del mare, nonché nel campo della sicurezza e dei controlli nel settore agroalimentare, conseguente alla riorganizzazione del Corpo forestale dello Stato ed eventuale assorbimento del medesimo in altra forza di polizia, ferme restando la garanzia degli attuali livelli di presidio dell'ambiente, del territorio e del mare e della sicurezza agroalimentare e la salvaguardia delle professionalità esistenti, delle specialità e dell'unitarietà delle funzioni attribuite [...]

Hanno votato a favore di questo emendamento i seguenti senatori:

AIELLO Piero, AP (NCD-UDC)
ALBANO Donatella, PD
ALBERTINI Gabriele, AP (NCD-UDC)
AMATI Silvana, PD
ANGIONI Ignazio, PD
ANITORI Fabiola, AP (NCD-UDC)
ASTORRE Bruno, PD
BELLOT Raffaela, Misto
BENCINI Alessandra, Misto
BERGER Hans, Aut (SVP, UV, PATT, UPT)-PSI-MAIE
BERTUZZI Maria Teresa, PD
BIANCO Amedeo, PD
BIANCONI Laura, AP (NCD-UDC)
BILARDI Giovanni, AP (NCD-UDC)
BISINELLA Patrizia, Misto
BONDI Sandro, Misto
BORIOLI Daniele Gaetano, PD
BROGLIA Claudio, PD
BUEMI Enrico, Aut (SVP, UV, PATT, UPT)-PSI-MAIE
CALEO Massimo, PD
CANTINI Laura, PD
CAPACCHIONE Rosaria, PD
CARDINALI Valeria, PD
CASINI Pier Ferdinando, AP (NCD-UDC)
CASSANO Massimo, AP (NCD-UDC)
CHIAVAROLI Federica, AP (NCD-UDC)
CHITI Vannino, PD
CIRINNA’ Monica, PD
COCIANCICH Roberto, PD
COLLINA Stefano, PD
COMPAGNA Luigi, AP (NCD-UDC)
CORSINI Paolo, PD
CUCCA Giuseppe Luigi Salvatore, PD
CUOMO Vincenzo, PD
D’ADDA Erica, PD
D’ASCOLA Nico, AP (NCD-UDC)
DALLA TOR Mario, AP (NCD-UDC)
DAVICO Michelino, GAL (GS, LA-nS, MpA, NPSI, PpI, IdV, VGF)
DE BIASI Emilia Grazia, PD
DEL BARBA Mauro, PD
DI BIAGIO Aldo, AP (NCD-UDC)
DI GIACOMO Ulisse, AP (NCD-UDC)
DI GIORGI Rosa Maria, PD
ESPOSITO Stefano, PD
FABBRI Camilla, PD
FASIOLO Laura, PD
FATTORINI Emma, PD
FAVERO Nicoletta, PD
FEDELI Valeria, PD
FERRARA Elena, PD
FILIPPI Marco, PD
FILIPPIN Rosanna, PD
FINOCCHIARO Anna, PD
FISSORE Elena, PD
FORNARO Federico, PD
FRAVEZZI Vittorio, Aut (SVP, UV, PATT, UPT)-PSI-MAIE
FUCKSIA Serenella, M5S
GATTI Maria Grazia, PD
GENTILE Antonio, AP (NCD-UDC)
GIACOBBE Francesco, PD
GINETTI Nadia, PD
GOTOR Miguel, PD
GRANAIOLA Manuela, PD
GUALDANI Marcello, AP (NCD-UDC)
GUERRA Maria Cecilia, PD
GUERRIERI PALEOTTI Paolo, PD
IDEM Josefa, PD
LAI Bachisio Silvio, PD
LANIECE Albert, Aut (SVP, UV, PATT, UPT)-PSI-MAIE
LEPRI Stefano, PD
LO GIUDICE Sergio, PD
LO MORO Doris, PD
LONGO Fausto Guilherme, Aut (SVP, UV, PATT, UPT)-PSI-MAIE
LUCHERINI Carlo, PD
LUMIA Giuseppe, PD
MANASSERO Patrizia, PD
MANCONI Luigi, PD
MANCUSO Bruno, AP (NCD-UDC)
MARCUCCI Andrea, PD
MARINELLO Giuseppe Francesco Maria, AP (NCD-UDC)
MARINO Luigi, AP (NCD-UDC)
MARINO Mauro Maria, PD
MARTINI Claudio, PD
MATTESINI Donella, PD
MATURANI Giuseppina, PD
MERLONI Maria Paola, Aut (SVP, UV, PATT, UPT)-PSI-MAIE
MIGLIAVACCA Maurizio, PD
MINEO Corradino, PD
MORGONI Mario, PD
MUCCHETTI Massimo, PD
ORELLANA Luis Alberto, Misto
ORRU’ Pamela Giacoma Giovanna, PD
PADUA Venera, PD
PAGANO Pippo, AP (NCD-UDC)
PAGLIARI Giorgio, PD
PANIZZA Franco, Aut (SVP, UV, PATT, UPT)-PSI-MAIE
PARENTE Annamaria, PD
PEGORER Carlo, PD
PEZZOPANE Stefania, PD
PIGNEDOLI Leana, PD
PUGLISI Francesca, PD
PUPPATO Laura, PD
RANUCCI Raffaele, PD
REPETTI Manuela, Misto
RICCHIUTI Lucrezia, PD
ROMANI Maurizio, Misto
ROSSI Gianluca, PD
ROSSI Luciano, AP (NCD-UDC)
RUBBIA Carlo, Aut (SVP, UV, PATT, UPT)-PSI-MAIE
RUSSO Francesco, PD
RUTA Roberto, PD
SAGGESE Angelica, PD
SANGALLI Gian Carlo, PD
SANTINI Giorgio, PD
SCALIA Francesco, PD
SILVESTRO Annalisa, PD
SOLLO Pasquale, PD
SPILABOTTE Maria, PD
SPOSETTI Ugo, PD
SUSTA Gianluca, PD
TOMASELLI Salvatore, PD
TONINI Giorgio, PD
TORRISI Salvatore, AP (NCD-UDC)
VACCARI Stefano, PD
VALDINOSI Mara, PD
VERDUCCI Francesco, PD
VICARI Simona, AP (NCD-UDC)
VICECONTE Guido, AP (NCD-UDC)
ZANDA Luigi, PD
ZANONI Magda Angela, PD
ZAVOLI Sergio, PD
ZELLER Karl, Aut (SVP, UV, PATT, UPT)-PSI-MAIE

Ecco quindi chi sta avallando la nostra soppressione e accorpamento ad altra forza di polizia. Le modifiche apportate con questo emendamento non scongiurano affatto la soppressione e non garantiscono gli attuali livelli di presidio del territorio. L’unica cosa che viene chiarita è che il Corpo di Polizia nel quale dovrebbe confluire il Corpo Forestale dello Stato è (per esclusione) la Polizia di Stato.

Per chi sogna che il Corpo Forestale dello Stato, una volta confluito nei ranghi della Polizia di Stato, continuerà a lavorare mantenendo intatti gli attuali organigrammi, le sedi e le dotazioni materiali, c’è da dire che sarà svegliato dopo poco tempo perché se pensate che la Polizia, data la scarsità di risorse, sta accorpando i Commissariati e razionalizzando i propri settori (Polfer, Polizia Postale ecc..) potrete dedurne che non sarà difficile tagliare le nostre piccole sedi sparse sul territorio e in un secondo momento spostare il personale dalla fantomatica “Polizia Ambientale” presso altri settori che riterrà più carenti e prioritari (Squadre Mobili, Digos, Questure ecc…).

Il Corpo Forestale dello Stato deve rimanere autonomo e dev’essere rafforzato, accorpando ad essa le circa 90 Polizie Provinciali e le 6 Forestali delle regioni e province a statuto speciale. Questa è l’unica proposta seria per chi ha davvero a cuore le sorti dell’ambiente, degli animali e della tutela dell’agroalimentare. Tutto il resto è fumo negli occhi di chi vuole svenderci facendo credere di rafforzarci.

Raffaele S.


Coordinatore della Campagna #SalviamolaForestale
https://salviamolaforestale.wordpress.com/2015/04/29/ecco-lelenco-dei-senatori-che-vogliono-sopprimere-il-corpo-forestale-dello-stato/

Nessun commento:

Posta un commento