venerdì 31 ottobre 2014

No al "Rottama Italia" di renzi (eufemisticamente detto "sblocca Italia"

Rottamazione totale

Da info dell'ultima ora il decreto "Rottama Italia" avrà la seguente calendarizzazione al Senato:
Lunedi 3/11 ore 15,00 - Commissione
Martedi 4/11 ore 17,00 - Aula



Ci appelliamo a tutte/i per far girare la notizia, in questi pochi giorni che rimangono e alla massima partecipazione  ai Presidi.


Al termine dell'Incontro del 31 ottobre 2014 a Roma seguirà comunicato dettagliato.Il Governo Renzi/Lupi, dopo l'ennesima fiducia messa alla Camera dei Deputati, farà altrettanto al Senato per la definitiva conversione in legge. Per questo motivo, il Comitato No Corridoio Roma-Latina insieme ad altre realtà e co-resistenti, hanno lanciato un appello a tutti i Comitati, Forum e Associazioni che hanno a cuore la propria terra, la propria aria e il proprio mare.


La finalità è quella di decidere insieme le modalità del Presidio al Senato e altre iniziative di contrasto. Seguirà comunicato dettagliato.
Il "Rottama Italia" contiene ed è portatore insano di devastazioni, nocività e inquinamenti senza precedenti:
- impennata della cementificazione e impermeabilizzazione del territorio
- incentivi all'energia da fossile (carbone)
- decine di trivellazioni per il petrolio
- nuove grandi opere autostradali
- svendita del demanio pubblico
- privatizzazione dell'acqua pubblica, nonostante il referendum
- centralizzazione dei controlli da parte dei Ministeri e conseguente perdita di poteri degli Enti Locali
- proroghe ai concessionari autostradali, senza alcuna gara
- autocertificazione da parte dei proprietari di aver fatto le bonifiche dei siti contaminati, esautorando di fatto il potere di controllo degli Enti Locali.

Per contatti: nocorridoio@tiscali.it - cell. 3332152909

Nessun commento:

Posta un commento