giovedì 4 maggio 2017

Gli effetti delle scie chimiche, luci al neon, onde elettromagnetiche e di altre tecnologie

Risultati immagini per effetti  delle scie chimiche

Da “Il manuale dell’accumulatore orgonico”:
Dor (Deadly Orgone = energia cosmica mortale) ha anche un’espressione atmosferica e, quando è sufficientemente  estesa, si associa a condizioni di siccità  o di deserto. Esso appare sul panorama come un grigio/acciaio  che riduce la visibilità, dà alla luce del sole una qualità bruciante o ardente, rende la pioggia acida o, al contrario, blocca completamente la pioggia.
Con condizioni Oranur e Dor eccezionalmente  forti, i temporali vengono bloccati e deviati, dando origine ad una siccità prolungata. I luoghi deserti sono generalmente pieni di grandi quantità di Dor, particolarmente nella porzione topografica situata più in basso. Regioni con molteplici centrali nucleari, raffinerie e grandi installazioni di depositi tendono ad essere molto cariche di Dor e Oranur.

E ancora:
comportamenti aggressivi fra animali da procreazione, come visoni e pesci d’acquario, venivano eliminati rimuovendo le luci fluorescenti.

......

A causa di lunghe esposizioni a luci fluorescenti (TV, neon, microonde, ecc.) bambini e adulti possono entrare in uno stadio inerte, letargico o immobilizzato, che é popolarmente chiamato la “sindrome dell’espressione di patata lessa”, che può essere un precursore di malattie  degenerative.

Il Dr. Ott ha dimostrato che questi apparecchi, i televisori e le luci fluorescenti in particolare, sono spesso una causa di iperattività. Altri ricercatori hanno osservato simili disordini di comportamento, che rinforzano l’isolamento sociale e la contrazione emotiva fra i bambini assuefatti ai loro microcomputer. Alcuni di questi giovani assuefatti al computer, ora stanno avendo cataratte per la costante esposizione al computer CRT, e la leucemia probabilmente può essere un disordine associato alla tecnologia.

(E cosa accade all’uomo, costretto a lavorare 8/10 ore al giorno in uffici pieni di luci al neon? O agli studenti che passano ore e ore in aule con luci al neon? E che dire delle nuove lampade a risparmio energetico, fluorescenti anch’esse?- ndr)

Notizie inviate da Marco Bracci

Risultati immagini per effetti  delle scie chimiche

Nessun commento:

Posta un commento