domenica 28 maggio 2017

Franceschini censura Franceschini e poi se la prende con il TAR del Lazio


Risultati immagini per franceschini TAR lazio

Le contraddizioni della politica sono davvero troppe per seguirle e discuterle tutte, ma talvolta viene superato anche il limite del ridicolo.

E' il caso di franceschini, che inveisce pubblicamente furioso contro una legge fatta da franceschini.


La prima deduzione che da simili episodi possiamo ricavare è: la classe dirigente è completamente inaffidabile, non sa neanche ciò che fa.


Dario franceschini, ministro dei Beni Culturali, nomina cinque direttori di museo, chissà perché: stranieri. E si vede respinte le nomine dal Tar, che a giusta ragione le boccia: in base al'articolo 38 del dl 165/2001, che impone nero su bianco la cittadinanza italiana.

Dario si infuria contro il "Provincialismo", invoca la "libertà di lavoro in Europa" e dichiara "una figuraccia dell'Italia".


Purtroppo la figuraccia la ha fatta lui: non ci vuole molto perché emerga la verità, franceschini minuscolo era sottosegretario alla Presidenza con delega per le riforme e la funzione pubblica del governo Amato, sicché il dl 165/2001 è passata proprio sula sua scrivania, e proprio lui ha contribuito a redigerla, per poi approvarla come membro della maggioranza di governo. 

Risultati immagini per franceschini TAR lazio


Va aggiuntivamente anche osservato che assieme a lui hanno fatto una figuraccia clamorosa anche gli esperti del ministero che hanno compilato i decreti di nomina sbagliati, dimostrando di non conoscere oppure di fingere di non conoscere le legislazioni vigenti in materia che ne facevano divieto.


In un mondo normalmente sano franceschini minuscolo e i suoi collaboratori farebbero immediatamente le valige e tornerebbero a casa.


Nel mondo malsano che c'è, invece, ure il segretario del suo partito, renzi minuscolo, aspirante primo ministro, fa la figuraccia di inveire contro la legge e contro il Tar: "Non abbiamo sbagliato a scrivere le nomine, abbiamo sbagliato a non cambiare il Tar".


Come se davanti al crollo di un edificio appena costruito l'ingegnere progettista dichiarasse "Non ho sbagliato i calcoli, è sbagliata la legge di gravità".


Una classe dirigente completamente imbecille dovrebbe essere eliminata.


Ma forse non si tratta solo di stupidità: come mai i nominati fasulli erano stranieri ?


Fanno parte dei bonus che i governi traditori responsabili dell'eurotruffa debbono cedere ai vincitori della rapina eurista per un debito falso ladro e bugiardo ? Questo sarebbe interessante saperlo.

Vincenzo Zamboni


Risultati immagini per Vincenzo Zamboni


P.S. 
"Lo stato vuole essere autorevole, ma lo sarebbe se rispettasse democraticamente la volontà del popolo, unico sovrano, e le esigenze della logica elementare. Ordinare di indossare cravatte viola dopo aver legiferato proibizione di cravatte viola, insomma.... E questa gente vorrebbe legiferare cosa ci si debba obbligatoriamente inoculare in corpo e cosa no. Scherziamo? Comprereste una auto usata da franceschini ?”

Nessun commento:

Posta un commento