lunedì 13 febbraio 2017

Roma - Verde coperto dal cemento


Risultati immagini per Verde  coperto dal cemento vedi

Molti di noi non sono affatto sereni e contenti per la società che stiamo consegnando alle future generazioni: ce ne vergogniamo pur avendo la coscienza in pace per avere ininterrottamente lottato per renderla più umana, giusta, dignitosa, libera e in pace.

Continuiamo a far respirare veleno ai nostri nipoti utilizzando le centraline "ballerine", quelle che vengono trasferite dai siti più inquinati a quelli scarsamente inquinati. La centralina "ballerina"  di largo di Torre Argentina (c/o Feltrinelli), diversi anni fa, venne trasferita a l.go Arenula. Risulta - ufficialmente - ancora lì: a chi la trova "a l.go Arenula" pago il caffè.  TdV. 

Secondo il PRG del 2008, se non erro, lì avremmo già dovuto costruire il verde Parco dei bambini. 

Arriva l'italo americano, calpesta il PRG 2008 per grattare il cielo col cemento e metterci sotto un "particolare" presepe di cemento (uno stadio).

Rubiamo quel poco di aria pulita alla vita dei nostri bambini/e per metterci una città voluta dai palazzinari romani e non romani? 

E' (assicurato) l'aumento della vergogna. 

Vito De Russis

n.q. presidente ADP di Roma e del Lazio

1 commento:

  1. Commento di Marco Molle:

    purtroppo sembra andare così ... ma proviamo tutti/e a chiamare/scrivere/faxare alla Raggi e al M5S Roma per dire un chiaro e netto NO all'Ecomostro ... proviamoci mediante tutti i canali comunicativi che possiamo usare.

    Io ho telefonato, postato via Fb, scritto via email, faxato alla Sindaca, al Gruppo M5S assemblea capitolina, al M5S Roma ...

    Se tutte/i lo facessimo, chissà quale effetto produrrebbe..."

    RispondiElimina