mercoledì 1 agosto 2012

Lama Jampal, Cancello (Vr)


Caro Paolo D'Arpini,
per un eventuale incontro bioregionale da tenersi nel 2013 a Verona, mi sono messo in contatto col centro (benchem karma tegsu tashi ling) a Cancello Verona tel 045 988164. aperto tutti i giorni , per parlare dalle 9 alle10 poi 11 alle 14 e dalle 16 alle 17.
Mentre per dormire la notte 2 "Benvi" ? (non conosco le lingue) 1 per 4 persone l'altro per 14 o 15 persone a circa 2 Km metri dal centro buddista e per mangiare la trattoria o il supermercato per mangiare nel campo altrimenti anche il verso il lago per qualche cosa che possa essere o assomigliare ad un agriturismo.

Qui le mie difficoltà aumentano anche al computer che funziona a metà comunque per il 5 agosto in piazza Brà sul lastron o lo scalon della Gran Guardia davanti aL POSTEGGIO DEI TaXI o alla fermata dei bUS ALLE ORE .... CHE MI DIRETE anche per telefono , Noi ci saremo ( io e la comunista ex segretaria bancaria avversa).

Un abbraccio Luigi Crocco

Per contattare telefonicamente
luigi crocco italia cell .+39 3287562812


Notizie sul centro "benchem karma tegsu tashi ling" di Cancello (Vr)

Il centro nasce dall’incontro di alcuni praticanti veronesi con il XVI Karmapa ed il Venerabile Maestro della tradizione Karma Kaju del buddismo tibetano, Tenga Rinpoche negli anni ‘80.

In seguito Massimo Dusi, spinto al desiderio di condividere offre l’uso di questo piccolo immobile, che una volta ristrutturato diviene la sede permanente del Centro Studi e Meditazione Benchen Karma Tegsum Tashi Ling: è una grande idea che ha beneficiato, beneficia e beneficerà tanti esseri, questo è l’auspicio. Negli anni si sono succeduti innumerevoli incontri con maestri della tradizione tibetana delle diverse scuole: l venerabili Tenga Rinpoche e Sangye Nyenpa R., Jamgon Kongtrul R., Thrangu R., Akong R., Lama Yeshe Losal R., Namkay Norbu R., Ayang R., Chöden R., lama Tenzin, lama Ciang Giub, geshe Jampa Gyatso, geshe Tashi Bum, il religioso Tanavaro, il monaco zen Moen e molti altri. Ognuno di loro ha lasciato insegnamenti ed istruzioni preziose, ha dato rifugio a tanti studenti di Dharma. Ore e giorni di ascolto, pratica e riflessione.

LAMA JAMPAL
Nell’anno 2003 si è concretizzato un grande sogno del sanga: avere un lama ( maestro) residente: il venerabile Tenga Rinpoche ci ha permesso di ospitare un giovane monaco, che ha completato il tradizionale ritiro dei 3 anni, nella scuola di ritiro di Benchen a Parping, Kathmandù ed ora vive al centro. La sua presenza assicura la continuità quotidiana delle pratiche meditative e delle puje. Durante i fine settimana programmati, impartisce insegnamenti su vari temi ed istruzioni individuali e collettive per praticare la meditazione. Insieme studiamo ed approfondiamo il discorso dell’etica buddista, confrontandola con quella delle altre religioni, filosofie e comunità umane. Dibattiamo, riflettiamo e ci confrontiamo sui principi e sui risultati che derivano da un modo di vivere onesto, che si fonda su principi etici chiari, sulla sincerità, sul rispetto, sulla sollecitudine verso se stessi e tutti gli esseri senzienti, nessuno escluso. Si parla dell’apertura agli altri, di solidarietà con chi ha bisogno, di unione, accettazione e sintonia, di salvaguardia dell’ambiente, di pace, il tutto visto nell’ottica dell’Interdipendenza dei Fenomeni, del Principio di Causa – Effetto e delle Quattro Nobili Verità. Grazie alla presenza del lama residente l’attività ed i meriti del centro crescono e questo ci da l’entusiasmo e la voglia di continuare.

Info: cancello@karmatashi.it


............

Articolo collegato:

http://www.circolovegetarianocalcata.it/2008/10/14/%E2%80%A6%E2%80%A6quellincontro-a-roma-con-karmapa-il-discendente-di-milarepa/

Nessun commento:

Posta un commento