mercoledì 29 giugno 2016

Psicodramma - In israele i sionisti litigano, mentre in Italia la sanguisuga renzie prosegue il suo lavoro



Un durissimo scontro politico-strategico si è aperto all' interno del governo Israeliano, fra l' ala PATRIOTTICA, del Partito russòfono ISRAEL BEITHENU, ispirato al 'fondatore' Jabotinskij, oggi diretta da Avigdor LIEBERMANN, e quella NAZISTA-MONDIALISTA di Netanyahu, leader del Patto Giudaico-Wahhabita ANTI-CRISTIANO, già stipulato a suo tempo dal traditore anti-semita BEN GURION, con l' emiro beduino  di obbedienza britannica, Feisal dei 'Sudairi', 'Re' Saud.

L' alleanza ANTI-CRISTIANA si è, da molto tempo, allargata anche alla Turchia, nella persona dell' aspirante 'Sultano' ERDOGHAN, strettissimo alleato della spia ashkenazista ANGELA KASHER-SAUER, detta 'la MERKEL', di nota professione, Capo del IV E B.R.EICH.....

Recentemente, a seguito della affermazione bellica della RUSSIA CRISTIANA, in Medio Oriente, a difesa della INESPUGNABILE 'VIA DI DAMASCO', il criminale nazista NETANYAHU E' STATO COSTRETTO, DA VLADIMIR PUTIN, A RI-ACCETTARE, nel nuovo Governo, IL PARTITO ISRAEL BEITHENU, che Hitlary Clinton AVEVA VOLUTO ESCLUDERE AL TEMPO DELLE 'PRIMAVERE ISLAMICHE', predicate dal TERRORISTA SALAFITA OBAMA BIN LADEN, come raffigurato dal NEW YORKER, nella cover del LUGLIO 2008, al tempo delle elezioni americane.

KING KONG, lo scimpanzé sulla cima dell' Impero, come nella parabola preveggente di Schoedsack&Cooper, oltre 80 anni fa....

Non solo: ma ISRAEL BEITHENU, al posto dell' inesistente 'Ministero degli Esteri', del  governo precedente, HA ADDIRITTURA OTTENUTO, in virtù di un Augusto 'Patronage', IL MINISTERO DELLA DIFESA !!!!!

Nello 'Stato' Ebraico, infatti, due sole cose contano:

1) IL DIO-DENARO;
2) LE ARMI.


Che tutto il resto, Arte, Cultura, Strategia, SONO SOLO "FLATUS VOCIS", PAROLE AL VENTO....Come ben spiega KARL MARX, nel suo immortale saggio giovanile, "LA QUESTIONE EBRAICA", da rileggere ADESSO, assolutamente.

Lo scontro è avvenuto  A SEGUITO DEL VERTICE NETANYAHU-ERDOGHAN, nel quale, DEL TUTTO SORPRENDENTEMENTE, IL FUHERER D' ISRAELE, HA CONCORDATO, CON ERDOGHAN, UN REGIME DI 'LIBERALIZZAZIONE', A GHAZA, DEI 'MOVIMENTI' DEL GRUPPO INTEGRALISTA 'HAMAS', LEGATO AI FRATELLI MUSSULMANI, E ALLA STESSA TURCHIA, ATTIVISSIMO IN CHIAVE ANTI-SIRIANA ED ANCHE ANTI-EGIZIANA.....


LIEBERMANN, CHE RAPPRESENTA L' IMMIGRAZIONE DISCRIMINATA, ALL' INTERNO DI ISRAELE, DAI CETI PLUTOCRATICI PIU' 'ARIANI', E DUNQUE PIU' ESPOSTA AL TERRORISMO SALAFITA, SI E' OPPOSTO INESORABILMENTE ALL' ACCORDO FILO-OTTOMANISTA. COSTRINGENDO NATANAYAHU ALLA MARCIA-INDIETRO, E LASCIANDO SCOPERTO L' ALLEATO ERDOGHAN, A QUALUNQUE 'RAPPRESAGLIA'.....

Reazione analoga DI RIGETTO, si è avuta in EGITTO, dove il Colonnello AL- SISSI si sente ' sotto tiro' DA PARTE DEL CRIMINALE  NAZISTA PAOLO M-6IELI, mandante degli attacchi di LUIGI MANCONI al CALABRESI-bis, sulla famosa "QUESTIONE REGENI", che al Cairo invece chiamano 'QUESTIONE D' EFFENDI', con riferimento alla madre, certamente 'Ottomanita', del povero disgraziato AMMAZZATO DAGLI ANGLO-AMERICANI suoi mandanti....
PUZZA DI 'NUOVA PRIMAVERA' TAKFIRITA !!!!!

Non bastasse, IL GOVERNO FANTOCCIO DI COLA RENZI, NOMINATO, MAI ELETTO, DAL SUO OMOLOGO NAZI-POLITANO, MANDA MISSILI E TRUPPE, NON SOLO IN LIBIA, AGLI ORDINI DEI FRATELLI MUSSULMANI, CONTRO LA 'RECONQUISTA' DEL GENERALE HAFTAR, MA  ANCHE AL CONFINE SIRO-TURCO, PER BOMBARDARE LE CATTEDRALI CRISTIANE DI ALEPPO.....!!!!

Mica c' è più, come ai tempi del KOSSOVO 'LIBERATO', il Capocollo II di Puttonia, REGNANTE A ROMA !!!!

DEL RESTO, NON  VENNE ESSO KE-RENZKIJ INSEDIATO IL 1°DICEMBRE 2013, IN UNA SEDE CHE DOVREBBE ESSERE SACRA, E FU INVECE 'RECINTO DELLA VACCHE', LUOGO DI OSCENO MERCIMONIO, E MESCOLANZA DEL CREDO CON L' USURA, IL SUO UNICO COMPITO ESSENDO QUELLO DI SUCCHIARE IL SANGUE DEI POVERI CRISTIANI PER INFONDERLO IN QUELLA DELLE BANCHE USURAIE, COMPITO AL QUALE ERA ASSAI RILUTTANTE IL PRECEDENTE DI KE-RENZKIJ, ENRICO LETTA ?

Gianni Caroli -  napoLibera  - napolibera@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento