martedì 13 giugno 2017

Vaccini obbligatori - Nuovo esposto all'Anac da parte del Codacons

Risultati immagini per Codacons vaccini

"Siamo arrivati al livello più basso di schiavitù dalle multinazionali e dalle élites dell’economia e della finanza mondiale.
Come fare per rimandare a casa tutti questi politici venduti e corrotti ?
(AMC)

Vaccini, esposto Codacons all'Anac su dirigente ministero Salute: «È in cda Glaxo»

http://www.ilmessaggero.it/photos/PANORAMA/91/21/550x189x2499121_1356_31088033.jpg.pagespeed.ic.InhjRWECJJ.jpg

Nuovo esposto del Codacons all'Anac sulle vaccinazioni. L'associazione consumatori ha chiesto all'Autorità anticorruzione se «sia lecito che il dirigente del ministero della Salute, Ranieri Guerra, firmi atti pubblici sui vaccini sedendo, come da curriculum, nel Cda della Fondazione Glaxo, che come noto produce il vaccino esavalente venduto in Italia».

«Risulterebbe che Guerra abbia firmato tutti gli provvedimenti sui vaccini anziché astenersi come dovuto, in base all'articolo 323 del Codice penale», è la contestazione del Codacons, che intanto parla di «gran successo per la petizione contro il decreto Lorenzin, che in pochi giorni ha raccolto oltre 20 mila firme. 

È possibile aderire alla pagina https://codacons.it/petizione-decreto-lorenzin».

............................

Commento di Rita: "I media del sistema tacciono. Tra l'altro il marito della Lorenzin è un alto dirigente RAI e una dipendente, sua collega, ha rivelato che hanno tutti il divieto assoluto di parlarne... Non c'è tempo da perdere bisogna fermarli prima. Avvocati stanno già lavorando a questo. Ho segnalato loro se possiamo appellarci anche al codice di Norimberga. Che gli angeli ci aiutino..."


Commento di Anna Maria: "Sono convinta che ci sia un inghippo tra parti che hanno interessi comuni. Mi aveva colpito il fatto che s’era attribuito alla Boschi il merito di aver mediato con la Ministra della Pubblica Istruzione che, a giusto titolo, non era d’accordo con il divieto di iscrizione a scuola per i non vaccinati. Che Paese che ci ritroviamo, governato dalle élites dell’economia e della finanza mondiale e dalle loro Veline. Personalmente, sono convinta dell’incostituzionalità del decreto, dovrebbe essere impugnato....”

Nessun commento:

Posta un commento