martedì 2 agosto 2016

Lo scopo segreto della radioattività e della virtualità - Una visione metafisica apocalittica...




Qual'è lo scopo della fissione atomica? Produrre radioattività!

La produzione di elettricità domestica è un esca per mascherare l'intenzione reale della lobby nucleare: ottenere uno sprigionamento massiccio di irraggiamento radioattivo. Si fa credere che questa liberazione radioattiva è una conseguenza spiacevole del processo nucleare, quando in realtà è lo scopo ricercato.

Costantemente le autorità aumentano la soglia accettabile delle norme di radioattività, fino al giorno in cui, non fornirà più indicazioni e la natura assorbe i veleni e muta. 1500 reattori nucleari sono in attività, senza contare i sottomarini e altre navi di guerra.

Gli Stati Uniti e la Francia nascondono la più grande concentrazione di Centrali Atomiche. Numerosi paesi sono preda senza respiro, dell'esplosione atomica sotterranea segreta. I rifiuti si accumulano nei mari, in fusti di metallo, di cui la resistenza è limitata. Si ricicla i rifiuti per produrre del Super Veleno, emettendo una radioattività d'inferno. Tutto ciò ci autorizza a dire che questa liberazione energetica ha una utilità su una dimensione Infra – materiale di stessa natura vibratoria della radioattività. Una radioattività veramente infernale.

In uno strato interno della Terra, sono concentrate potenze chiamate Asura, da una parola Sanscrita, che significa Anti – Dei. Sono le forme inferiori della vita, che sono state cacciate verso il basso e si sono trovate collegate assieme, creando forme demoniache terrificanti.

Queste formazioni Infra – materiali, sono in qualche modo, il rifiuto dell'Evoluzione e il loro sistema vibratorio non corrisponde a quello della natura e dell'atmosfera. Loro non potrebbero sopravvivere all'aria aperta, essendo confinate in un piano vibratorio, ben al di sotto, del livello della nostra dimensione materiale. La Mitologia Indù identifica gli Asura ai Demoni, ma questo tipo di formazione demoniaca è differente da quelle che brulicano nella dimensione Astrale. Sono Infra – demoni, forme energetiche strane e invisibili alla percezione fisica o chiaroveggente.

Queste potenze non possono emergere nel mondo umano, che attraverso certe frequenze vibratorie e la radioattività e i sistemi elettromagnetici della tecnologia informatica. Nell'avvenire l'unione dell'energia nucleare e della rete internet, produrrà un campo magnetico che bloccherà l'umanità. La liberazione energetica di una esplosione sotterranea è un vero sprigionamento per gli Asura che inalano la forza e si liberano così dalla loro zona in cui sono ripiegati e confinati. Ogni forma di vita desidera vivere e sopravvivere. Gli Asura hanno l'opportunità di essere risvegliati e cominciare un ciclo di evoluzione in una natura trasformata a loro immagine. Questi Dei inferiori ricreano un mondo a loro misura, grazie alla tecnologia ispirata dalla Legge Nera.

Volete comprendere la politica di élite che lavora per l'Unificazione mondiale in ogni territorio? Questa politica non ha che uno scopo: dare forza e potenza alla “Bestia“ come esprime il libro dell'Apocalisse di Giovanni. E' nel Centro Sperimentale del CERN di Ginevra in Svizzera, che la connessione tra l'atomo e Internet è stata realizzata, dopo aver trovato una nuova energia vitale, attraverso la fusione nucleare.

Gli Asura hanno ormai un Cervello Artificiale, grazie ai Server d'inferno, su Internet e possono circolare sulla rete planetaria, in una dimensione che pare virtuale, ma è la loro realtà!

Non credete che tutto ciò sia un film spaventoso. No! Questa situazione è già in moto e voi ci siete tranquillamente in mezzo come Figure sedute davanti al vostro schermo. Poco a poco la vostra libertà di pensiero svanirà, senza che ve ne rendiate conto. In maniera insensibile abdicate ogni giorno, davanti l'ineluttabile trasformazione del vostro modo di vita, del vostro ambiente, del vostro comportamento, con l'inversione del vostro processo di Coscienza.

Pochi Esseri realizzano, che non sono più ciò che erano e che una mutazione opera nella loro Anima indolore e invisibile. Il regno della “Bestia“ si spande tramite la Coscienza dell'Umanità e presto questa Umanità non sarà più che un corpo abbandonato alla volontà Asurica. Si può completare il disegno ricordando che ci sono almeno 465 sottomarini nucleari che solcano il globo e lo stock di ogive nucleari è sufficiente per far saltare 4 o 5 volte il pianeta.

C'è da credere che l'Essere Umano non ha potuto impedirsi di creare un ambiente radioattivo a sua misura, poiché ogni corpo libera a corta distanza 8000 becquerels per secondo.


Pubblicato sul V.I.T.R.I.O.L. N° 20 - Traduzione dal francese di Lucilla Casta 
http://paolodarpini.blogspot.it/2011/03/joel-labruyere-e-lo-scopo-segreto.html

...............

Leggete anche un dialogo esoterico fra Charles Antoni e Joël Labruyère
http://zorgonaute.wordpress.com/2010/11/18/lautre-krishnamurti/

1 commento:

  1. Sembra fantascienza ma quando osserviamo per strada tutte quelle torme di decerebrati, a partire dai giovani, che circolano costantemente appiccicati ai loro smartphone o simili aggeggi elettronici, c'è da chiedersi se non ci sia un fondo di verità... in questa visione apocalittica

    RispondiElimina