mercoledì 25 maggio 2016

Roma - Da Rutelli a Giacchetti... come prima, peggio di prima....




Il candidato sindaco del PDirenzi, Roberto Giacchetti, sponsorizzato da Verdini, pur essendo ora un seguace di Renzi non è certo un novello ‘rottamatore’, ma piuttosto un ‘abile navigatore-galleggiatore’ della politica; nasce sotto Pannella, poi passa con i Verdi e poi con Rutelli, di cui era diventato capo di Gabinetto, nella Margherita, approdando in ultima al PD ... diventando prima 'lettiano' poi 'renziano' .
1) Livia Turco.
Affidabilissima, andava premiata avendo già fedelmente servito la causa della banda Renzi, truffando voti e rimborsi ‘beggiando’ in Parlamento, per i ‘compagni ‘assenti .
2) Silvia Scozzese.
Anche lei, come lo stesso Giacchetti, già vice di Rutelli, è un ulteriore segnale di continuità con le precedenti amministrazioni PD, essendo stata Assessore con Marino.
3) Lorenza Baroncelli.
Sponsorizzata dal super renziano Sindaco di Firenze, Dario Nardella e dal suo consigliere culturale, Stefano Boeri, è pronta a venir meno all’impegno di fare l’Assessore a Mantova, assunto da meno di un anno, per arrivare a Roma.
4) Annaclaudia Servillo.
Avvocato, Dirigente Ministero Ambiente, gradita a tutti i Ministri di Centrodestra come di Centrosinistra, ‘usa ubbidir tacendo’… foto non trovata.
5) Carla Ciavarella.
Radicale. Ha molta esperienza nella gestione carceraria; forse hanno pensato che, qualora il PD e complici riuscissero a raccogliere tutti i ‘resistenti’ anti 5 stelle, da Assessore potrebbe più comodamente tenere ‘corsi preparatori’ per amministratori e dirigenti del PD di Renzi, Verdini, Bossi, in attesa di reclusione.
6) Stefania Di Serio.
Già Consigliera Comunale al 1° Municipio, con Sindaco Marino, esperta di Trasporti , consulente e dirigente ATC , certo non accusabile di essere lei la diretta responsabile del disastro ATC, ma nemmeno si può dire che abbia denunciato e/o combattuto sprechi, disservizi e dilagante malcostume.
7) Francesco Tagliente.
Sponsorizzato dalla potente Comunità Ebraica di Roma, è una garanzia di ‘Statu quo’ per i ‘giri’ PD della Capitale, visto che
“ Fu Questore, con Mafia Capitale, ma non si accorse di niente,
per scoprire il marcio si mossero i magistrati, i 5 stelle e la gente".
8) Marco Rossi Doria.
Politico navigato, fu sottosegretario con Monti e poi con Letta, Assessore del Sindaco Marino fino all’ 8 ottobre 2015, quando Renzi-Orfini diedero l'ordine di staccare la spina…
9) Marino Sinibaldi.
Della Comunità Ebraica Romana, già con Gad Lerner in Lotta Continua, dell’area veltroniana in Rai 3, nominato Presidente del Teatro di Roma dal sindaco Marino.
10) Alfonso Sabella .
Il candidato sindaco del PD , Roberto Giacchetti, sponsorizzato da Verdini, pur essendo ora un seguace di Renzi non è certo un novello ‘rottamatore’, ma piuttosto un ‘abile navigatore-galleggiatore’ della politica; nasce sotto Pannella, poi passa con i Verdi e poi con Rutelli, di cui era diventato capo di Gabinetto, nella Margherita, approdando in ultima al PD ... diventando prima 'lettiano' poi 'renziano' .uando lo fanno in genere non sono molto bravi a farlo, perché non è il loro mestiere».

Fernando Rossi

Nessun commento:

Posta un commento