giovedì 24 novembre 2016

Ritiro della patente cristiana a chi non accoglie clandestini in casa propria



MEMENTO HAEC OPINIO LIBERE COGITATA EST QVI NESCIT AVT TIMET ABHORRERE POTEST SED NVLLA HYSTERICA PASSIO ACCIPIENDA EST

ULTIME PERENTORIE DICHIARAZIONI EX SEDICENTE FACENTE FUNZIONE VESCOVO ROMA BERGOGLIO PRESCRIVONO MODALITA’ INTIMIDATORIA CATECHISMO BASSA LEGA NON POTERSI NESSUNO FREGIARE APPELLATIVO CRISTIANO QUALORA NON SUPINAMENTE PRONO ACCOGLIENZA INCONDIZIONATA SPESE PROPRIE QUALUNQUE INDIVIDUO PRESENZA NON RICHIESTA INTRODOTTOSI PRODITORIAMENTE TERRITORIO STATO ITALIANO COMPLICITA’ MARINA MILITARE ANTI ITALIANA ET PRETENDENTE PERTANTO MANTENIMENTO TEMPO INDETERMINATO CONTO CONTRIBUENTE ITALIANO STOP RISULTA ERGO SECONDO LOGICA SOPRA ESPOSTA TALE RITIRO PATENTE CRISTIANITA’ COMPORTARE INEVITABILMENTE AUTOMATICO DECADIMENTO OBBLIGO COGENTE VERSAMENTO QUOTA OTTO PER MILLE EX PARTE COLORO OGGETTO REVOCA PATENTE CRISTIANITA’ SOPRA INDICATA MODALITA’ ASSETTO VARIABILE STOP

..................

Commento di Giorgio Vitali:

"Cogliendo la proposta di Buonconte Montefeltro anch'io sostengo la necessità di NON gratificare (non lo faccio da tempo) la chiesa abusivamente cristiana ROMANA del contributo dell'8 x 1000. Laudetur Priapus!"

Nessun commento:

Posta un commento